Al momento sono solo congetture, veicolate dalle voci di un paese sotto shock per ciò con cui stamane ha dovuto fare i conti l’intera comunità di Fiumefreddo Bruzio. Stanti le indiscrezioni prive di conferma ufficiale, il cadavere di una donna é stato ritrovato, fatto a pezzi, nel bagagliaio di una Fiat Punto rossa abbandonata sulla strada della montagna che sovrasta il piccolo centro.Sull’identità della vittima vige il più stretto riserbo, così come sulle prime indagini condotte dai Carabinieri della locale compagnia. Tuttavia, pescando nel chiacchiericcio rumoroso della gente sgomenta, qualche ipotesi sembra aver preso consistenza. Pare infatti che da giorni una coppia d’amanti (lei vedova, lui sposato) sia sparita dalla circolazione. Certezze assolute in merito non ce ne sono ma pare che il corpo martoriato scoperto stamane nel bagagliaio della vettura, possa essere proprio quello della vedova scomparsa. Dell’uomo nessuna traccia anche se, a seguito di un presunto sopralluogo in un locale nella sua disponibilità, gli inquirenti avrebbero trovato delle tracce di sangue. Secondo qualcuno non é da escludersi che si possa trattare di omicidio-suicidio, anche se tutto potrà cambiare dal momento che il corpo senza vita dell’uomo non é stato trovato.

Fiumefreddo – Orrendo delitto sulle montagne ultima modifica: 2014-10-07T18:48:16+00:00 da Redazione
Redazione

About