Quando l’emozione cerca voce, la trova. Nella solidarietà, nella condivisione di un tempo insieme, nell’appuntamento con eventi radicati nel tessuto sociale. Tutti punti d’appoggio di un’idea che prosegue nel nome e nel ricordo di chi ha scavato un solco da seminare. Frutti futuri di un presente d’attesa, nel quale la freschezza della gioventù bagna l’antico terreno delle tradizioni e della storia, è posto il seme della bellezza che Paola sa esprimere, che sa di poter “sempre” esprimere.

Per questa ragione, l’Associazione “Vivila…la Vita è Bella. Paolino”, in collaborazione con il quartiere “Madonna delle Grazie”, l’Amministrazione Comunale, l’Associazione dei Commercianti di Corso Roma, ha predisposto una catena di manifestazioni incastonate tra loro nel firmamento di un’idea virtuosa, “Vivila, Paola è Bella”, evento che – snodandosi per tre giorni (dal 31 Luglio al 2 Agosto), proporrà una serie di appuntamenti suggestivi.

Iniziando dalla quarta edizione del Festival Canoro “Il Pavone”, le cui iscrizioni (gratuite e riservate a quanti ricadono nella fascia di età compresa tra i 16 ed i 36 anni) scadono il prossimo 21 Giugno, il percorso organizzato dagli organizzatori focalizzerà la sua attenzione all’identità cittadina, proponendo anche la prima edizione del “Buon Gusto Paolano”, appaiata all’undicesima riproposizione della “Sagra d’à Granita ì Zà Parmina” e alla prima messa in atto di “Svicolando”, caccia al tesoro che ripercorrerà le strade urbane del Centro Storico cittadino al fine di enfatizzarne la bellezza.

Il tutto mentre Corso Roma prenderà vita nelle performance degli artisti ed artigiani ispirati dalle “7 Muse”, che regaleranno momenti di genuinità espressiva attraverso la creazione in loco delle opere per cui si sono specializzati.La gestione organizzativa dello spettacolo canoro sarà affidata alla voce del Belcanto Italiano, Cesira Frangella che, per l’occasione, sarà affiancata da una maestra altrettanto blasonata, Ida Stillo.

Questo per rimarcare come, da ciò che in prima istanza appare immanente e prestabilito, possa nascere un sentimento di speranza e fiducia nel futuro e nel prossimo. Sentimenti che senz’altro hanno albergato nel cuore di coloro i quali, pur combattendo con tenacia e coraggio, si sono dovuti arrestare dinnanzi all’inevitabile. Per tutti quelli che, nonostante l’apparente sconfitta, vincono ancora nella virtuosità di organizzazioni come questa.

“Vivila, Paola è Bella” – Quando la vittoria si ottiene in differita ultima modifica: 2015-06-19T18:50:32+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.