Alle 10.30 di domattina, presso l’ Ospedale di Paola, il comitato popolare “Michela Bonavita” terrà un incontro-dibattito, una conferenza stampa, sulla situazione in cui versa la sanità paolana.

Interpretando, dati alla mano, le ultime decisioni assunte in seno al vertice gestionale del comparto ospedaliero calabrese, gli attivisti del comitato tenteranno di dimostrare il teorema secondo cui la città del Santo starebbe subendo una vera e propria “spoliazione” di tutto ciò che l’ha contraddistinta sulla costa tirrenica cosentina nel corso del tempo. Presidio ospedaliero in primis.

Avendo a cuore le problematiche vissute nelle fasce “popolari”, i membri del “Bonavita” – che nel termine trova anche una corposa radice del proprio nome – cercheranno di sensibilizzare quante più persone possibili, perché lo stillicidio che starebbe subendo Paola è senza precedenti (anche dal punto di vista del silenzio istituzionale di certuni per cui “va tutto bene” e i mostri li crea la stampa).

L’appuntamento è quindi fissato sul piazzale antistante l’ingresso del nosocomio “San Francesco di Paola”, la cittadinanza è invitata a partecipare.

Ospedale di Paola in pericolo: domattina “manifestazione” ultima modifica: 2015-12-21T14:19:28+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.