Con il tramonto dell’amministrazione di centrodestra (guidata dall’ex sindaco Basilio Ferrari) , si è chiusa – incompiuta – la saga di CCEF (acronimo dell’espressione “Consigli Comunali Era Ferrari”).

Una serie che, considerate le visualizzazioni, ha incontrato il gradimento del pubblico e della quale proponiamo un elenco delle cinque puntate:

  1. Quando due dottoresse consiglieri si scontrano (CLICCA)
  2. Regalo Di Natale (CLICCA)
  3. «Che colmo, “pillamaloia”!» (CLICCA)
  4. Il consigliere imbufaOllito (CLICCA)
  5. Pecore rampanti pascolano tra ceppi de rosa e serpi chiodate – puntata speciale – (CLICCA)

Con l’esito elettorale dello scorso 25 giugno (2017), l’assetto governativo della città di Paola ha virato verso una coalizione di centrosinistra, rappresentata dall’esponente socialista Roberto Perrotta che – per la terza volta – è stato eletto alla guida del Sant’Agostino (ex complesso monastico sede del comune).

Si è pertanto reso necessario un cambio di nome per quanto concerne la serie che, volente o nolente, dovrà proseguire.

Con la pubblicazione odierna della nuova sigla, si inaugura pertanto il nuovo corso di CCEPTER (acronimo dell’espressione “Consigli Comunali Era Perrotta Ter”), una telenovela che a breve partirà con la primissima e struggente puntata densa di novità (anche e soprattutto per quanto concerne le modalità di racconto).

Nella speranza che questo primo passo incontri ancora il gradimento degli spettatori, non resta che augurare ad ognuno una Buona Visione.

Share Button
Paola: Tante novità per la nuova telenovela consiliare (iniziando dalla sigla) ultima modifica: 2017-08-11T14:14:50+00:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.