Con il tramonto dell’amministrazione di centrodestra (guidata dall’ex sindaco Basilio Ferrari) , si è chiusa – incompiuta – la saga di CCEF (acronimo dell’espressione “Consigli Comunali Era Ferrari”).

Una serie che, considerate le visualizzazioni, ha incontrato il gradimento del pubblico e della quale proponiamo un elenco delle cinque puntate:

  1. Quando due dottoresse consiglieri si scontrano (CLICCA)
  2. Regalo Di Natale (CLICCA)
  3. «Che colmo, “pillamaloia”!» (CLICCA)
  4. Il consigliere imbufaOllito (CLICCA)
  5. Pecore rampanti pascolano tra ceppi de rosa e serpi chiodate – puntata speciale – (CLICCA)

Con l’esito elettorale dello scorso 25 giugno (2017), l’assetto governativo della città di Paola ha virato verso una coalizione di centrosinistra, rappresentata dall’esponente socialista Roberto Perrotta che – per la terza volta – è stato eletto alla guida del Sant’Agostino (ex complesso monastico sede del comune).

Si è pertanto reso necessario un cambio di nome per quanto concerne la serie che, volente o nolente, dovrà proseguire.

Con la pubblicazione odierna della nuova sigla, si inaugura pertanto il nuovo corso di CCEPTER (acronimo dell’espressione “Consigli Comunali Era Perrotta Ter”), una telenovela che a breve partirà con la primissima e struggente puntata densa di novità (anche e soprattutto per quanto concerne le modalità di racconto).

Nella speranza che questo primo passo incontri ancora il gradimento degli spettatori, non resta che augurare ad ognuno una Buona Visione.

Paola: Tante novità per la nuova telenovela consiliare (iniziando dalla sigla) ultima modifica: 2017-08-11T14:14:50+00:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.