Quasi come a voler inaugurare una tradizione, lo storico rione della Rocchetta quest’anno aprirà i suoi caratteristici vicoli alla celebrazione di una festività che in città – o perlomeno nel suo centro più antico – mancava da un po’ di tempo.

Prevista per la serata di sabato prossimo, la kermesse organizzata per dare vita ad un incontro collettivo nel segno di San Martino, sarà un’occasione per riunire la cittadinanza attorno all’allegria del “primo vino”.

Organizzata dall’operoso comitato sorto di recente, la manifestazione – meteo permettendo – avrà inizio a partire dalle 19.00, quando tra le suggestive “vinedde” prenderà corpo un allestimento che prevede anche la presenza di stand di collezionismo, con l’antiquariato e le diverse esposizioni messe in mostra dall’associazione “Spulciando”.

Per quanto riguarda l’itinerario predisposto per le soddisfazioni del palato, presso gli altri stand saranno disponibili pietanze in sintonia con lo spirito della festa, dove a farla da padrona saranno i piatti di pasta aglio, olio e peperoncino, seguiti da prelibatezze di stagione quali i broccoli di rapa con salsiccia, le grispelle e tantissimo vino.

Per allietare la permanenza di quanti intenderanno prendere parte a questa rivivificazione del centro storico paolano, è prevista anche l’esibizione di musicisti che, allo scoccare delle 23.00, lasceranno spazio ai dj.

Con l’intento di non proporre l’ennesima rivisitazione di una “sagra”, gli organizzatori puntano a rimettere la Rocchetta al centro dell’attenzione, nella speranza di ottenere consenso e condivisione per un’iniziativa volta a restituire alla città un suo pezzo storico.

Share Button
Paola: Domani sera, col San Martino alla Rocchetta, rivive il Centro Storico ultima modifica: 2017-11-10T12:19:27+00:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall’agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.