Con l’approssimarsi del periodo natalizio, dopo le anticipazioni – a quanto pare “azzeccate” – relative agli allestimenti da tenere, il calendario di appuntamenti predisposto dalla commissione presieduta dall’attivissima Pina Cappadona, sta prendendo una forma definitiva.

Per quanto concerne le “Iniziative e Manifestazioni particolari”, si dovrebbe partire già nel giorno dell’Immacolata, quando si terrà l’accensione dell’albero di Natale nella piazza principale, allietata dal coro di voci bianche della corale “Minimorum Cantica”, con partecipazione di tutti i bambini delle scuole primarie e d’infanzia cittadine.

Suggestive le cerimonie dei “palloncini” e delle “mongolfiere” che prenderanno vita a margine anche grazie ai bambini ospiti dell’istituto “Stella del Mare”, che in questo modo libereranno in cielo un messaggio di luce.

Con il fondamentale apporto dell’associazione “Paola Insieme” sarà poi allestito il “vicolo delle fiabe”, che prenderà vita grazie alla cartapesta dei carri carnevaleschi sistemati in modo da consentire l’organizzazione di una serata dedicata alla “Magia delle più belle fiabe di Natale”.

Un’altra forma di collaborazione molto importante sarà quella già sancita con l’associazione “Vivila la vita è bella”, che fornirà la struttura per allestire la Casetta di Babbo Natale, dove i bimbi potranno “imbucare” la loro letterina destinata a Santa Claus.

Per quanto riguarda l’armonizzazione di tutti i contributi possibili grazie all’associazionismo cittadino, sarà concretizzata nell’esposizione permanente dei presepi, dal 10 dicembre, nella recita che si terrà tre giorni dopo all’Odeon, nei Concerti di Natale del 17, del 19 e del 21, mentre a partire dal 22 dicembre – grazie alle “Brave Ragazze” e ai “Ragazzi del Cancello” – prenderà corpo, in un percorso guidato nel centro storico, un suggestivo presepe vivente.

Il giorno successivo, come anticipato, grazie all’Accademia Musicale “Nuove Armonie”, tra le “vinedde” tra Largo Sette Canali e la Rocchetta, ci sarà un cantastorie che guiderà i partecipanti attraverso sette postazioni.

Dal 26 dicembre sarà allestito anche il tradizionale presepe vivente del quartiere Sotterra.

Share Button
Paola – Il Natale cittadino è già tutto un programma ultima modifica: 2017-11-13T21:05:09+00:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall’agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.