L’incidente verificatosi ieri pomeriggio sulla SS18, oltre a segnalare – una volta di più – la pericolosità di una strada che con la pioggia vede aumentare drasticamente il rischio di sinistri, ha messo in risalto – una volta di più – la professionalità degli operatori di soccorso, sempre tempestivi e risoluti in casi come quello verificatosi.

Nel tardo pomeriggio di ieri, all’altezza delle tre gallerie che attraversano il tratto compreso tra Guardia Piemontese e Acquappesa, una Nissan Qashqai e una Bmw X1 si sono scontrate frontalmente, per cause ascrivibili – stanti i primi rilievi – ad un’invasione di carreggiata.

Dinnanzi ad una situazione che, sotto la pioggia e alle prime tenebre della sera, si presentava con due veicoli quasi dimezzati dall’impatto e tre bambini tra i feriti sulla carreggiata, le tempistiche decisionali in merito ad un intervento di trasporto in ospedale, sono state fulminee.

Perché mentre i Vigili del Fuoco del distaccamento di Paola eseguivano i primi interventi, nel frattempo che gli operatori del 118 mettevano in sicurezza le persone coinvolte, gli agenti del Commissariato di Paola intuivano la necessità di un immediato trasporto in ospedale per una 13enne già disposta su di una barella “spinale” (presidio utilizzato per l’estricazione, immobilizzazione, raccolta e brevi spostamenti di vittime di trauma). Malgrado l’assenza di un’ambulanza, considerata la presenza di infermieri, gli uomini del 113 si sono adoperati per individuare, tra i veicoli in coda fermi dinnanzi alla scena del sinistro, un mezzo adatto all’immediato trasferimento. Tra le auto incolonnate, un furgone è parso idoneo all’operazione e – acquisita la disponibilità dell’autista – è diventato il veicolo utile ad una corsa verso l’ospedale di Cetraro. L’improvvisata ambulanza, con tanto di personale sanitario a bordo, è giunta scortata dalla volante della Polizia al Pronto Soccorso dell’ala “spoke” Iannelli, dove i medici – sorpresi positivamente dall’iniziativa – hanno potuto eseguire i primi interventi sulla malcapitata.

Passata la notte, le ultime notizie parlano di un trasferimento  – presso l’Hub cosentino dell’Annunziata – delle persone che occupavano la Nissan Qashqai.

Paola – “Straordinario” soccorso di una 13enne ferita in incidente a Guardia ultima modifica: 2017-12-04T10:41:30+00:00 da Redazione
Redazione

About