Sempre vicino a me”, è la traduzione italiana del titolo che Anna Laura Spensierato, talentuosa musicista paolana, ha dato ad un brano cantato in lingua spagnola che, trasmesso per radio e su internet, è già arrivato a migliaia di persone.

Siempre Cierca de Mi”, il cui videoclip è pubblicato in fondo all’articolo, è il singolo con cui la giovane cantautrice ha catturato l’interesse di un ampio pubblico, anche se la sua qualità d’artista è immediatamente apparsa lampante agli addetti ai lavori, tant’è che è stata già selezionata tra le cinque finaliste a rappresentare l’Italia in America, al festival della musica Italiana di New York (Brooklyn), il prossimo 7 Ottobre.

Considerato il prestigio del concorso, che verrà trasmesso sui canali Rai, è chiaro che si tratta di un riconoscimento importante, un traguardo che la ragazza di Paola è riuscita a tagliare grazie al suo spumeggiante talento e all’abnegazione profusa nel coltivare la passione del canto.

Musicista a tutto tondo, perché Anna Laura Spensierato scrive le sue canzoni sia sul foglio bianco che sul pentagramma, la prossima protagonista dell’Italian Music Festival è capace di esibirsi in addirittura tre lingue (italiano, inglese e spagnolo), che nell’era della globalizzazione – in special modo negli USA – significa raggiungere un pubblico ancor più consistente.

Nonostante la versatilità linguistica, che fa della Spensierato una cittadina del mondo, la giovane resta espressione del territorio d’appartenenza, orgogliosa di radici che ne esaltano l’essenza acqua e sapone.

Sarà in America a rappresentare l’Italia, valorizzando la sua matrice meridionale e calabrese. Figlia della Città del Santo, “Siempre Cerca de Mi”, a sigillo di un sentimento che non è soltanto dei rapporti di coppia ma è dell’intero creato.

Familiare al mondo dello spettacolo (il fratello Samuele, in ambito cinematografico, ha già all’attivo la pellicola “Donna di Rispetto”) Anna Laura Spensierato ha annunciato il suo prossimo, importante, passo, sui social network.

Con la semplicità propria della concretezza, ha scritto:

«Sono lieta di poter comunicare a parenti, amici e alle persone che mi seguono, che sono stata scelta tra le 5 selezionate/i, tra centinaia di partecipanti, a rappresentare l’Italia a New York, Festival a Brooklyn il 7 ottobre, con un brano da me scritto (pezzo inedito), scelta da Dino Vitola editore e commissione artistica. L’evento verrà trasmesso dalla Rai e in radio Rai, ospiti della serata, Arisa, Bobby Solo ed altri artisti».

L’evento quindi si svolgerà dinnanzi ad una folta platea, capace di richiamare nomi di grido e manager con all’attivo decenni di successi, un mondo che per la cantautrice paolana è “siempre mas in cerca” (sempre più vicino).

Segue il Video di “Siempre Cierca de Mi”, Buona Visione

Paola – Anna Laura Spensierato, l’orgoglio dell’appartenenza va negli USA ultima modifica: 2018-09-13T20:26:57+00:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.