Dopo il “ridimensionamento” avvenuto in quel di Catanzaro, l’operazione “Merlino” ha subito un altro contraccolpo – almeno per quanto concerne le misure cautelari adottate in prima istanza – a Roma, dove gli ermellini della Cassazione hanno rigettato i ricorsi dell’accusa (alcuni ritenuti inammissibili).

Restano in piedi solo i provvedimenti assunti per le posizioni del “mago Merlino” (al secolo l’ingegnere Michele Fernandez) e dell’assessore comunale Paolo Fuscaldo, accolte con rinvio limitatamente ad un capo di imputazione (“affidamento diretto di pulizia della spiaggia ad una cooperativa”).

Il blitz, come si ricorderà, aveva portato all’arresto del sindaco fuscaldese, Gianfranco Ramundo, di pezzi della sua giunta (il vicesindaco Paolo Cavaliere e l’assessore Paolo Fuscaldo), di tecnici e imprenditori per un totale di persone che superavano la decina.

Da quel momento è iniziato un periodo convulso, caratterizzato da misure inframurarie che da subito sono state considerate “spropositate” dagli indagati che, come ad esempio è accaduto col primo cittadino, hanno dato vita a forme di dissenso sfociate finanche nello sciopero della fame.

Ieri sera, da Roma, sono giunti gli esiti sulla discussione dei ricorsi inoltrati dalla Procura della Repubblica di Paola ai giudici della Suprema Corte e, in tale contesto, ha retto la precedente tesi del Riesame. Il collegio difensivo era rappresentato, tra gli altri, dagli avvocati Marcello Manna, Giuseppe Bruno, Pasquale Vaccaro, Antonio Sorrentino e Nicola Carratelli, presenti alle discussioni. Ora si dovrà rideterminare il Tdl in attesa dell’udienza preliminare in sede di Gip presso il Tribunale di Paola e la eventuale apertura di un pubblico dibattimento.

Fuscaldo – Blitz Merlino, impatto in Cassazione: “resta solo” Fernandez ultima modifica: 2019-02-14T10:35:22+00:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista Pubblicista dall'agosto del 2013, mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.