Com’è il mondo visto dalle tasche della gente?

Le tasche nascono prima delle borse, prima di qualsiasi altro contenitore che possa accompagnarsi ad una persona.

Di velluto, di panno, di lana, di fodera; interne, esterne, piccole, grandi.

Le tasche raccontano. Ma se a raccontare fossero gli oggetti che sono riposti e vivono dentro le tasche?

A queste domande, ognuno che fosse interessato alle risposte potrebbe trovarle nel nuovo libro di Carmelo Olivella, decano dei giornalisti multimediali paolani e firma stabilmente presente negli scaffali delle librerie.

Nel pomeriggio di oggi cadranno i veli sulla sua ultima opera: “Nelle tasche degli uomini”, un testo che si propone di narrare vicende fantastiche di alcuni oggetti presenti nelle tasche degli uomini di alcuni decenni fa.

Edito dalla casa editrice romana “PAV EDIZIONI”, il libro è denso di riferimenti legati proprio a quelle “cose” cui l’autore da’ voce e sentimenti regalandogli una vita ed una storia.

L’introduzione al libro è del giornalista e scrittore Martino Ciano.

Lo stesso Ciano interverrà oggi pomeriggio alle 18.00, presso l’aula consiliare “F. Lo Giudice” del Comune di Paola, insieme agli editori romani, al sindaco di Paola, Roberto Perrotta ed al sociologo Cosimo De Tommaso.

La presentazione sarà gestita e coordinata dal giornalista Alessandro Pagliaro.

Paola – Oggi pomeriggio cadono i veli sull’ultima opera di Carmelo Olivella ultima modifica: 2019-02-16T13:35:47+01:00 da Redazione
Redazione

About