Something went wrong with the connection!

Posts From Redazione

Giovane blocca scippatore poi arrestato. Weekend di fermi pure per droga

Nota diramata dalla Questura di Cosenza La Polizia di Stato continua nella sua azione di contrasto al fenomeno della criminalità nel Comune di Cosenza e provincia, attraverso serrati controlli del territorio.             Nello scorso fine settimana  durante i citati servizi due persone: M.R. dianni 50 e R.D. di anni 27 sono state arrestate in flagranza di reato, la prima per rapina aggravata, la seconda per resistenza a P.U. e detenzione

Paola – Esce allo scoperto l’avvocato che “accusa” l’ausiliario del traffico

Nota diramata dall’avvocato Carmine Curatolo del Foro diPaola Scrivo queste poche righe perché reputo opportuno effettuare alcuni chiarimenti in merito ad una vicenda che mi ha visto protagonista neigiorni scorsi. Giovedì  06 dicembre,attorno alle 17.30 mi trovavo in Piazza IV Novembre di Paola e constatavo chel’autovettura che so essere di proprietà (o comunque in uso costante) di una persona di mia conoscenza, sostava negli spazi a pagamento (le c.d. strisce

Paola – Video – San Vincenzo la Costa sarà prossima “gemella” (nel 2019)

Si è svolto lo scorso 2 dicembre dinnanzi ad una platea gremita anche da tanti sanvincenzesi, il terzo appuntamento del Paola Festival 2018 – kermesse musicale organizzata su diversi appuntamenti di elevato spessore – occasione nella quale è stato mosso il primo passo “semiufficiale” per un gemellaggio che vedrà legarsi (nel 2019) la città di Paola e quella di San Vincenzo La Costa. Una folta delegazione giunta dall’entroterra persino a

Paola – Avvocato si scaglia sul web contro un ausiliario: solidarietà di Ollio

«Come potete vedere, sono qui in piazza IV Novembre a Paola, e c’è la macchina del signor vigile abusivo, cosiddetto Pino Zimbaro. Guardate la targa, si vede bene, non si vede la targa, ora ve la faccio vedere, che praticamente ha parcheggiato senza avere esposto alcun biglietto. Come potete vedere ci sono altre cose, che sono fatti suoi, ma non c’è nessun biglietto. Poi viene sotto lo studio a farmi

Paola – Sulla rissa del Tarsitano arriva reazione della GSD Xerox Chianello

Nota diramata dalla GSD Xerox Chianello DLF Paola, squadra opposta all’USD Paolana in occasione del “fattaccio” avvenuto mercoledì 5 Dicembre, quando sul campo due adulti se le sono date di santa ragione (per approfondire clicca qui)   La società GSD Xerox Chianello DLF Paola stigmatizza quanto accaduto ieri nell’incontro di calcio di settore giovanile regionale, tra USD Paolana 1922 categoria giovanissimi – società ospitante – e GSD Xerox Chianello DLF

Paola – Dopo il “fattaccio” della rissa, l’USD Paolana prende posizione

In merito a quanto accaduto nel pomeriggio del 5 dicembre 2018 presso lo stadio Tarsitano (clicca per leggere e “guardare”), dove un fatto che nulla ha a che vedere con l’agonismo sportivo, ha turbato lo svolgimento di un match tra le compagini della Paolana e della Gsd Xerox Chianello Dlf Paola (entrambe militanti nel campionato regionale “Giovanissimi”), la società biancazzurra ha inteso prendere una posizione “ferma” ed “ufficiale”. Per il

Paola – Video – Rissa allo stadio per un fallo, botte da orbi sul campo

Un fallo al limite dell’area di rigore, un giocatore finisce a terra, cenni di protesta e spintoni, compagni di squadra che intervengono mentre l’arbitro, inerme, resta a guardare. Un momento concitato, come tanti ne accadono laddove l’agonismo e la competizione sono l’essenza del gioco. Un episodio che, nonostante la “giovanissima” età dei coinvolti, si sarebbe potuto gestire con taccuino alla mano e cartellini da sventolare. Invece, come troppo spesso accade

San Lucido – Fiocco Rosa: grazie al 118 una mamma partorisce in paese

Sulla sua carta d’identità avrà probabilmente impresso il nome di un paese natale che da tempo non si vedeva: sarà “Nata a San Lucido” la bimba che – lo scorso 25 novembre – ha visto la luce grazie all’opera dei sanitari del 118 prontamente accorsi per una chiamata urgente. Erano circa le 9.15 del mattino quando, la PET 118D Paola veniva allertata dalla centrale operativa di Cosenza, in codice rosso,

Addio Bertolucci, ultimo maestro del cinema italiano (di Gianmarco Cilento)

“C’è una specie di creatività informe che io chiamo “caos”, e solo quando realizzi qualcosa come un film, un pezzo musicale, un quadro, è il caos che prende forma!”. Questa dichiarazione di fede e poetica Bertolucci ebbe modo di rilasciarmela nel corso della Conferenza Stampa del Bari Film Festival il 28 aprile 2018 in occasione della proiezione di “Ultimo tango a Parigi” (1972) in versione restaurata. Con ironia aveva anche

Paola: “La migliore medicina” somministrata in corsia sarà quella dei Clown

Nota diramata dall’Associazione “Il reparto dei sorrisi” È nata di recente a Paola “Il reparto dei sorrisi”, un’associazione di Clown Terapy senza scopo di lucro, i cui soci fondatori sono Luciana Perfetti (Presidente), Graziella Condò (Vice Presidente), Marco Cappadona (Segretario e Tesoriere), Mario D’Ambrosio, Alessandro Sessa, Giulia Garofalo e Maria Antonietta Parenti. Obiettivo principale dell’associazione è supportare la tradizionale terapia farmacologica, nel tentativo di creare momenti di sollievo in favore