Something went wrong with the connection!

Politica

Paola – Limardi si dimette da consigliere: un risparmio di bacchette – Video

La prospettiva di un’autoeliminazione era nell’aria, perché sin dal giorno successivo alla sua elezione (ratificata finanche dal Tar), in molti avevano già paventato la possibilità che Vincenzo Limardi potesse gettare la spugna. Eletto grazie allo sforzo della coalizione sorta attorno al suo nome (Noi con Enzo Limardi divenuta poi, forse

Cronaca

Paola – Vertice cosentino per ribadire effetti del decreto Scura sullo Spoke

Si è tenuta l’altro ieri mattina, presso gli uffici cosentini dell’Azienda Sanitaria Provinciale, una riunione che ha visto coinvolti il Commissario regionale alla Sanità, Massimo Scura, il direttore generale dell’Asp bruzia, Raffaele Mauro, l’ingegner Gianfranco Abate del Dipartimento Amministrativo Tecnico Logistico per la Gestione Infrastrutture e Tecnologie dell’area tecnica di Cosenza, il sindaco di Paola, Roberto Perrotta, il consigliere provinciale (nonché presidente del consiglio comunale paolano) Graziano Di Natale, il dirigente del settore Opere pubbliche a titolarità regionale ed edilizia

Cronaca Locale

Paola, l’ Acli si muove per l’Ambiente, il Comune latita

Ambiente, Agricoltura, Dissesto idrogeologico, sono stati i temi affrontanti nell’incontro-dibattito svolto presso il Circolo Acli “Marino Carboni” di Paola. Essendo presenti Giuseppe Aieta, Assessore provinciale all’ambiente, Gianluca Gallo, consigliere regionale e presidente della IV Commissione Ambiente regione Calabria, il Geologo Pino D’Amico, l’incontro è divenuto anche l’occasione per presentare l’idea progettuale di in un Centro Educazione Ambientale che sarà, a breve, attivo presso il Circolo Acli di Paola. Renato Cupello,

CLAMOROSO: Paola, la ASMEV protesta per i rifugiati

La giornata che ha visto protagoniste due importanti associazioni operanti sul territorio paolano è finita con una protesta in stile pittoresco. Ad aprire le danze ci ha pensato l’Auser che, grazie alla conduzione dell’iniziativa Sanitàmica, ha concesso la possibilità di una visita medica agli undici richiedenti asilo (traghettati nel Mediterraneo attraverso le famigerate “carrette del mare”)  sottoposti al parere di un medico che, nelle “caritatevoli” mura paolane, diviene volontario per

Paolab : dopo la Grecia, Paola più vicina all’Europa

Si è svolto martedì 13 maggio presso la sede dell’Associazione Paolab, un incontro al fine di raccontare l’esperienza vissuta dai ragazzi che dal 22 al 29 aprile sono stati protagonisti del progetto “Feel the world”, in Grecia, che ha coinvolto oltre che l’Italia, la Spagna, la Bulgaria, la Polonia e l’Estonia. «Grazie all’associazione, Paola ha ottenuto un grande lancio non solo localistico, dove ci stiamo “fortificando” sempre più» dice Emanuele