Tra probabilità e imprevisti (di munnizza), nel Monopoli paolano il PD si tiene il suo “vincolo stretto” – con Video Interviste (di Francesco Frangella)

 


In attesa di scoprire come la Città del Santo Patrono della Calabria arriverà a celebrare i giorni dedicati alla figura di Francesco, nella speranza che l’annichilimento domenicale della tradizione mercatale cittadina sia solo una parentesi dovuta alla situazione dei rifiuti che attanaglia l’intera regione e non una modalità operativa da rendere usuale, si è svolta venerdì sera una conferenza stampa della locale sezione del Partito Democratico in merito alla questione inerente la delibera di annullamento del Piano Strutturale Comunale cittadino operata dall’Amministrazione Ferrari.

Alla presenza dei convenuti, il segretario Città ed il Consigliere Di Natale hanno espresso il loro rammarico per la procedura attraverso la quale si è giunti ad una determinazione che rischia di mettere la Città di Paola in un angolo dal quale potrebbe non facilmente riuscire ad uscire. Secondo Di Natale, coadiuvato da un sempre più determinato Andrea Signorelli, il provvedimento deliberato a maggioranza nell’ultimo consiglio comunale sarebbe viziato da un errore di fondo che rischia di invalidarne completamente l’iter procedurale per metterlo in atto. Secondo l’avvocato del PD, tale disposizione, è manchevole di un tratto legalmente fondamentale consistente nel parere vincolante del Segretario Comunale, organo istituzionalmente deputato ad assumere una posizione in merito ad una decisione così drastica da consistere – appunto – nell’annullamento di un Piano costato (comunque) alla ex giunta Perrotta, circa 2 milioni di euro.

L’intera riflessione del PD è stata imperniata su questo aspetto perché, se il Consiglio di Stato del prossimo 26 Marzo non dovesse accogliere il ricorso presentato da Ferrari e i suoi, difficilmente si potranno trovare risorse per dotare la Città di Paola di un dispositivo fondamentale alla sua amministrazione.

In definitiva il PD chiede, considerando ancora questi come tempi utili ad un ripensamento, di rivedere la decisione assunta e di modificare – ove possibile e necessario – il vecchio piano in modo da renderlo compatibile con le richieste degli organi deputati al controllo.

 

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

Paola – Donazioni: il Comune stanzia 10mila€ per tenda triage all’Ospedale

10mila 601 euro e 80 centesimi: a tanto ammonta la cifra che il Comune di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: