Qualche giorno fa il Dott. Cosmo De Matteis, insieme al collega Roberto Pititto, a Maria Assunta Salineto, al tecnico Francesco Zappone, ed agli autisti del Comune di Paola, Franco Serpa e Franco Soria, hanno imbarcato dal porto di Napoli una considerevole quantità di materiale da spedire in Eritrea.

L’operazione, rientrata nelle attività dell’Associzione ASMEV Calabria – Onlus, è servita a predisporre il “campo” che, a Giugno, sarà allestito in Africa dagli stessi professionisti nominati in precedenza.

asmev-calabria-01Grazie all’aiuto di degli sponsor, De Matteis e Pititto hanno potuto ampliare il già eccellente “parco di macchinari” necessari alle cure mediche degli eritrei che – grazie alla generosità della Fresenius Medical Care – potranno contare su 13 nuovi reni artificiali, su numerosi pezzi di ricambio per i macchinari bisognosi di manutenzione, nonché su materiale di consumo dal valore di diverse migliaia di euro. Per rafforzare la base operativa è servito anche l’aiuto dell’Associazione “Consulcesi” di Massimo Tortorella, la quale si è fatta carico del costo di spedizione via mare dei containers ed ha masmev-calabria-05esso a disposizione del valido materiale di consumo urologico dall’elevato valore economico.

Anche dall’ANEAS di Lamezia Terme è giunto un importante aiuto quantificabile nell’ordine del migliaio di Euro. Per gli “esperti ed addetti della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” riuniti in questa associazione nazionale, il supporto alle attività dei medici volontari è divenuto un obiettivo fondamentale.

Per quanto concerne il lavoro “materiale” dell’ASMEV bisogna aggiungere che – oltre al montaggio ed alla messa in funzione in loco che effettueranno in Africa a Giugno – gli associati hanno pagato di tasca propria il carburante per il viaggio che il camion comunale di Paola ha dovuto effettuare (con ritorno) fino al porto di Napoli, perché – come è noto – le casse pubbliche sono prive di risorse. La speranza è che qualcosa possa cambiare presto (almeno per queste opere virtuose).

A(s)mara terra Calabra. Grazie all’ASMEV sono partiti gli aiuti per l’Eritrea ultima modifica: 2014-04-22T22:59:10+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.