assunta filippo

Assunta Filippo: San Lucido le dedica una serata d’Estate

Anche per il 2014 nella programmazione estiva degli eventi sanlucidani, il comune ha incluso una serata tutta dedicata ad Assunta Filippo, la giovane scomparsa due anni fa a causa di un incidente stradale, ma ancora presente nei cuori di tutti quelli che la conoscevano.

“In memoria di Assunta Filippo” – questo il nome dell’evento – che si svolgerà  in una piazzetta che si prepara ad accogliere una folla commossa e partecipe anche per la terza edizione – la prima era stata fatta a pochi mesi dalla scomparsa di Assunta, sempre in estate – sarà una serata all’insegna della musica e dell’allegria, elementi che descrivono appieno l’energia e la voglia di vivere della ragazza.

locandina assuntaAl memorial, organizzato a cura dell’associazione AF in collaborazione con OSGevents, dall’associazione Gruppo Giovani, dall’amministrazione comunale di San Lucido, con il patrocinio della provincia di Cosenza, e l’Associazione Familiari e Vittime della strada “I nostri angeli”, sarà presente Maddalena Panaro, presidente della neo nata associazione  – che ha inaugurato la propria sede lo scorso 23 febbraio a Paola – dedicata a coloro che hanno prematuramente perso i propri cari a causa di tragedie stradali, dando loro sostegno e voce, su un territorio che troppo spesso ci lascia soli ad affrontare tali situazioni. <<Vogliamo portare l’educazione stradale nelle scuole, partendo già dai bambini delle scuole elementari, in quanto a quell’età sono già perfettamente in grado di apprendere tali concetti>> ci anticipa la stessa. E poi altri progetti, come quelli che coinvolgeranno anche le famiglie, vittime che inevitabilmente si ritrovano ad aver bisogno di un appoggio, dal punto di vista emotivo, ma anche giuridico.

E anche quest’anno non mancherà la musica, passione che Assunta coltivava con impegno e amore. A salire sul palco gli allievi del maestro di organetto Antonio Grosso, che proporranno il loro concerto di fine anno esibendosi con organetto, fisarmonica, tamburello e djambé. Immancabile la presenza de “Gli amici di Assunta”, che con le loro fisarmoniche faranno librare nell’aria quella musica che Assunta tanto amava. Sarà inoltre presente Emy Vaccari, insegnante di danze popolari, che presenterà il suo progetto partito tre anni fa, “Danzanima”. Concluderà la serata il concerto di Antonio Grosso, accompagnato dai musicisti Daniele Sanfilippo, Domenico Schiariti e Alessandro Tolotta, che presenterà il suo “In viaggio per Gità tour”, in cui proporrà le composizioni del suo nuovo cd, e vecchi cavalli di battaglia.

Un programma pieno di ospiti e di esibizioni, che proveranno a far rivivere Assunta in un contesto dai toni tutt’altro che tristi, affinché il suo ricordo venga sempre legato all’allegria e alla simpatia che la contraddistinguevano.

About Asmara Bassetti

.

Check Also

consiglio comunale paola

Paola – Il consiglio perde punti: aula smarrita su idrico, rifiuti e DUP

In prossimità della quarta ora di dibattito, l’ultimo consiglio comunale di Paola si è trovato …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: