pd paola

PD Paola e Prospettiva Comune insieme per il bilancio [delle primarie]

La nota che segue è stata diramata dalla sezione locale del PD Paola che, in sintonia col movimento “Prospettiva Comune”, traccia il bilancio relativo all’andamento delle Primarie svoltesi a Paola il 5 Ottobre scorso, nei locali delle Acli.

Il Partito Democratico di Paola e il gruppo politico Prospettiva Comune esprimono grande soddisfazione per il risultato, in termini di partecipazione, delle primarie di domenica 5 ottobre. La festa democratica ha coinvolto quasi 1.000 paolani; i cittadini si sono recati presso la sezione elettorale allestita nei locali delle ACLI a sostenere l’iniziativa espressione della massima democrazia partecipata. Il risultato schiacciante che ha ottenuto Mario Oliverio (quasi l’80% dei consensi), lanciato alla guida della coalizione di centrosinistra, dimostra come il lavoro del partito e del movimento civico paolano (schierati apertamente con l’ex presidente della Provincia di Cosenza) ha portato i frutti desiderati. Dopo il risultato delle consultazioni primarie, si avvia una fase nella quale a Paola come in Calabria la consapevolezza che lo “scopellitismo” sia giunto alla fine della sua dannosa esperienza è un dato oggettivo. La politica, anche e soprattutto a livello locale, ha il compito di aprirsi ai comitati e alle esperienze civiche per essere ancora più vicina ai problemi della gente e alle numerose istanze che vengono sottoposte. In questa ottica il PD e il movimento Prospettiva Comune hanno avviato un dialogo politico che vede le due realtà confrontarsi su tematiche ritenute fondamentali. L’utilizzo dei fondi dell’Unione Europea, la raccolta differenziata obbligatoria, lo studio di un piano di viabilità ponderato e fattibile, il welfare di comunità, opere infrastrutturali e di conseguenza lo sblocco del PSC e la razionalizzazione della spesa pubblica (solo per citarne alcune) vengono considerate priorità da mettere subito all’attenzione degli organi di governo. Il territorio calabrese ha bisogno di rialzare la testa ritrovando la fiducia nelle istituzioni. I tempi della svolta sono maturi, siamo pronti a cogliere l’occasione di essere tra i protagonisti di una nuova stagione politica.

Il Partito Democratico di Paola e il gruppo politico Prospettiva Comune ci tengono inoltre a ringraziare le organizzazioni sindacali di Paola (ed in particolare la CGIL) per il grande contributo offerto nella giornata di domenica, contributo che non si ferma solo in termini di consensi elettorali, ma mira ad un progetto condiviso per il territorio, anche e soprattutto in termini di occupazione.

About Redazione

Redazione

Check Also

I Verdi calabresi “bacchettano” Santelli per «riapertura strumentale attività»

“Amicus Plato, sed magis amica Veritas”. La Federazione dei Verdi ed Europa Verde della Calabria …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: