Nota diramata dal circolo paolano del partito “Rifondazione Comunista”

Scriviamo questo comunicato per dare seguito alla moltitudine di segnalazioni che ci sono pervenute ultimamente in merito alla “questione spazzatura” a Paola. Il disagio che Città e popolazione sono costrette a sorbirsi è frustrante e ormai continuo. La crisi riguardo la gestione rifiuti, come abbiamo più volte sottolineato, non può essere risolta col conferimento in discarica o con gli inceneritori, (poco importa se questi siano in grado di produrre energia elettrica, di cui peraltro vista la sovrapproduzione come calabresi non abbiamo bisogno). La questione è molto intricata, e non sarà di certo il prelevamento dei sacchetti dai punti di conferimento a risolvere il fallimento di quasi un ventennio di commissariamento, con l’impalpabilità della politica in materia, adottata dalla ex giunta Scopelliti.

Invece di investire sforzi ed energie a favore della filiera corta, riuso e riutilizzo, anche le ATO si sono dimostrate deficitarie. Per questo motivo ci rassicura poco il neo governatore Oliviero, il quale non ha sostanzialmente inciso sul problema da presidente della provincia cosentina ed ATO numero 1.

La situazione paolana è insostenibile: in alcune aree la viabilità è limitata per via dei cumuli si pattumiera, mentre in altre si devono purtroppo registrare roghi velenosi. E’ soprattutto in merito a quest’ultimo punto che l’amministrazione comunale si è dimostrata inadeguata, giacché non è riuscita neppure a realizzare un’efficace campagna di informazione fra la popolazione, al fine di rendere edotte le persone sui rischi derivanti dalla respirazione di tali sostanze inquinanti, e magari scoraggiare quelle mani che inopportunamente seviziano l’aria della nostra Città.

Rifondazione Comunista non resta quindi a guardare lo sconcertante scenario e non si arrende alla barbarie di chi vorrebbe il brutto quale dato di fatto di una situazione “normale”.

 

Rifondazione cavalca il sacchetto ultima modifica: 2014-12-16T15:48:20+02:00 da Redazione
Redazione

About