COSENZA – “L’impronta culture fotografiche” ospita una mostra fotografica dal 17 Gennaio al 6 Febbraio,  di Salvatore Lembo, Gaetano Paraggio e Franco Sortini. I tre fotografi salernitani indagano con stile personale il paesaggio, che sia urbano come nel caso di Sortini, marino come nelle immagini di Paraggio o rurale come in Lembo.  “Urbanicity” fa parte di un progetto di Sortini sulla città e sul paesaggio urbano. Le città vengono analizzate con lo spirito del viaggiatore solitario, poco a che vedere con la fotografia di architettura classica, a cui comunque l’autore si ispira, con la scelta di prospettive centrali, che come scrive Riccardo Pieroni, “mettono ordine nel caos”. Nelle fotografie di Salvatore Lembo, la radice naturale del paesaggio viene messa in costante relazione con la “contaminazione” che l’essere umano impone ai territori in cui vive. Gaetano Paraggio esegue una ricerca estetica in cui mette in relazione la vita della città divisa tra mare ed urbe, tra automobili ferme al semaforo e persone che passeggiano sulla Promenade des Anglais godendone la favorevole temperatura. L’apertura della mostra è prevista Sabato 17 Gennaio, alle ore 18, con la presenza degli autori.

Mostra fotografica a Cosenza ultima modifica: 2015-01-16T14:18:16+02:00 da Mafalda Meduri