tesi im

Dopo il corso di Organetto Sardo svoltosi a fine novembre con il Maestro Ivan Pili, che ha condotto i suoi studi basandosi sulle tecniche apprese in giro per i paesi dell’Europa, la Antonio Grosso School inaugura la partenza delle lezioni post vacanze natalizie con il seminario “Nuova Musica Per Organetto Diatonico”, che si svolgerà da oggi 16 gennaio fino al 18, questa volta con protagonista il Maestro Riccardo Tesi.

Data la vastità e varietà di “argomenti” trattati, lo stage sarà suddiviso in due sessioni: una intermedia, per chi conosce lo strumento da meno tempo, e una approfondita per chi già ha avuto modo di avvicinarsi alle sue particolari tecniche.

Già chiamato dal Maestro Grosso nel 2012 per un precedente stage durante il quale i ragazzi avevano avuto la possibilità di apprendere “Pomodhoro”, uno dei suoi brani più conosciuti e suonati, anche questa volta Tesi passerà tre giornate con gli allievi per trasmettere le sue tecniche e alcune delle sue composizioni, ormai conosciute anche oltre oceano. Nato a Pistoia, il Maestro Tesi è infatti considerato uno dei musicisti leader della scena word europea. Dopo aver iniziato la sua carriera in stile folk, ripercorrendo musicalmente la tradizione toscana, e passando per il liscio, ha collaborato nel corso della sua carriera con grandi nomi della musica italiana e straniera, come Lucilla Galeazzi, Caterina Bueno o Marc Perrone; del jazz, come Gianluigi Trovesi e Gabriele Mirabassi;  del rock, come Piero Pelù e gli Skiantos; senza dimenticare la musica d’autore di Fabrizio De Andrè, Giorgio Gaber o Ivano Fossati. Fondatore del famoso gruppo Banditaliana, Tesi fa parte anche de I Samurai, quintetto che vede come protagonisti diversi organettisti europei. E dopo il progetto “Cameristico” del 2012, in cui il suo organetto si sposa con pianoforte, clarinetto e violoncello, oltre che ai suoi concerti in giro per il mondo, si occupa di didattica dell’organetto diatonico.

Un compositore e musicista dalle mille sfumature, che con il suo ampio percorso musicale ancora in atto, e il suo stile inconfondibile, sarà in grado di trasmettere ai partecipanti del seminario molto più di una “semplice” tecnica musicale.

 

Riccardo Tesi: “Nuova Musica per Organetto Diatonico” alla Antonio Grosso School ultima modifica: 2015-01-16T15:04:08+02:00 da Asmara Bassetti