Carnevale rendese con pochi soldi e molte idee

FullSizeRenderRENDE – Carnevale a Rende con pochi soldi e molte idee. Chi l’ha detto che per organizzare begli eventi bisogna spendere molti soldi? Lo sa bene l’Assessore Toscano, che con la sua dinamicità e intraprendenza ancora una volta è riuscito a fare centro con la formula “pochi soldi molte idee”, ed è così arrivato il programma per il primo Carnevale su Rende organizzato dalla Proloco della Città. La direzione artistica è affidata a Pino De Munno, Franco Siciliano e Giuseppe Garofalo ieri ha completato l’intero programma. Il 15-16-17 febbraio. Giornate di festa e di allegria per i bambini, genitori e per una città che da questa amministrazione ormai ad ogni evento si aspetta una creazione nuova. Si comincia il 15 alle ore 9 con un raduno di auto d’epoca con partenza dalla casa comunale e un tour che tocca diversi punti della città: dal borgo antico con visita ai musei, alle contrade di Santo Stefano, Arcavacata, Università, Rocchi, Cancello Magdalone per poi proseguire per Commenda, Roges e ritorno su via Rossini. Durante l’arco della giornata giostre, animazione per bambini, sfilate in maschera, sbandieratori, cascate di coriandoli, défilé di moda, e a fine serata il Gran Ballo col dj Franco Siciliano. Insomma ce n’è per tutti i gusti e tutte le età.

Mafalda Meduri

About Mafalda Meduri

Mafalda Meduri
Libera pensatrice, blogger ed indipendente essere umano

Check Also

giovanni politano

Paola – Scuole – I ministri sanno del rinvio? Politano l’ha detto a Speranza?

Dopo essere stato “encomiato” nel corso dell’ultimo consiglio comunale per il ruolo svolto nella delicata …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: