di Settimio Alo’

donna-caduta-dal-marciapiede-a-s-lucido-5

I primi, concitati, interventi di soccorso – Foto di Settimio Alo’

Oggi pomeriggio alle 15 sotto un cocente sole estivo, i residenti di Via Vittorio Emanuele hanno vissuto lunghissimi attimi di puro sgomento e apprensione, vedendo una turista inglese, accompagnata dal marito, cadere dal marciapiede e subire una gravissima ferita e lesione con taglio al piede sinistro.

Una scena apparsa ai primissimi soccorritori assolutamente critica. Una banalissima passeggiata durante la quale la sfortunata cittadina inglese, (ormai da tempo a San Lucido), ha dapprima inciampato nello spigolo del marciapiede col piede destro, sbilanciandosi e sbattendo violentemente col sinistro sullo stesso spigolo, quando l’impatto col suolo era ormai inevitabile. Risultato qualche escoriazione sulle braccia ma un profondo taglio netto nel piede sinistro con copiosa perdita di sangue ed evidente frattura, tanto da temere il peggio. I passanti sentendo lo strazio di dolore hanno intuito il da farsi e con stracci e cotone si è cercato di tamponare una vera emorragia in corso.

donna-caduta-dal-marciapiede-a-s-lucido-4

La donna verrà caricata in barella e trasportata d’urgenza in ospedale – Foto di Settimio Alo’

La difficoltà di comprensione per un’altra lingua, ha aggravato la situazione. Immediatamente allertata e sopraggiunta in tempo strettissimo l’ambulanza del 118, le prime cure le prime necessità sono state fornite dai commercianti li presenti da personale della polizia municipale dalla vigilanza e dal dott. Franco Nunziata immediatamente resosi conto della gravità dell’accaduto.

Trasportata in ospedale pare che la signora dovrà subire un intervento per ricomporre ossatura e nervature per non parlare di una lunghissima riabilitazione.

 

 

 

San Lucido – Caduta dal marciapiede si ferisce gravemente ultima modifica: 2015-05-22T19:45:55+02:00 da Redazione
Redazione

About