Il 26 giugno 2005 moriva a Roma Giampiero Ganeri, per un linfoma Non Hodgkins di tipo B refertato in sede autoptica.

Si concludeva così, all’età di 27 anni, la vita di un interprete e traduttore, laureato col massimo dei voti, che parlava correttamente quattro lingue ed era un amante della letteratura, dell’arte e della storia del cinema italiano e straniero.

Aveva non solo parole, ma occhi per spaziare nel mondo e guardare lontano: una libertà di orizzonti che solo la cultura e la sensibilità profonda possono dare, partendo dal rispetto per gli altri.

Nel decimo anniversario della scomparsa, la famiglia lo ricorda a chi lo ha conosciuto.

Aveva il dono della bellezza, queste foto sono un omaggio alla sua giovinezza.

 

Ma quanto vive l’uomo?

giampiero ganeri

Vive mille anni o uno solo?

giampiero ganeri

Vive una settimana o più secoli?

 

Per quanto tempo muore l’uomo?

giampiero ganeri

Che vuol dire per sempre? (Pablo Neruda)

 

 

Giampiero Ganeri: 14 agosto 1977 – 26 giugno 2005

 

Dieci anni fa moriva Giampiero. Il Ricordo della Famiglia ultima modifica: 2015-06-27T09:08:30+02:00 da Redazione
Redazione

About