Con la temperatura ambientale in vertiginosa ascesa (calmierata soltanto dalla momentanea comparsa di alcune nubi negli ultimi minuti), le probabilità che un mezzo meccanico possa accusare fisiologici ed improvvisi, cedimenti sono molto alte.

Stante quanto accaduto sulla SS107 pochi istanti fa, a prendere atto di questa eventualità è stato un automobilista che stava percorrendo la parte più ripida della strada che, da Paola, conduce a Cosenza.

Per ragioni ancora in corso di accertamento, pare che il motore del veicolo su cui viaggiava il malcapitato, abbia accusato un’improvviso innalzamento della temperatura interna, arrivando rapidamente a far vaporizzare l’acqua contenuta nel circuito idraulico e, successivamente, prendendo addirittura fuoco.

ss 107

Come si presentava l’auto al termine dell’intervento dei VVFF

Con l’auto che sprigionava fumo da sotto al cofano, il guidatore ha immediatamente accostato in una provvida piazzola di sosta sul margine destro della strada, e vedendo che dal fumo si liberavano lingue di fuoco, ha pensato bene di allertare i pompieri.

Immediatamente giunti sul posto, i Vigili del Fuoco di stanza a Paola hanno domato l’incendio, evitando che si propagasse all’intero corpo della vettura e – quindi – evitando all’automobilista perdite ben più “fastidiose” rispetto a quella del semplice veicolo.

Solo tanta paura quindi, che molti automobilisti in transito hanno condiviso col povero malcapitato.

Per evitare situazioni del genere sarebbe opportuno effettuare un check up della propria macchina presso qualsiasi officina, perché consigliato ad ogni cambio di stagione ma quasi “obbligatorio” in estate.

Paola – Paura sul “lato mare” della SS 107: Auto in fiamme ultima modifica: 2015-07-09T15:35:54+02:00 da Redazione
Redazione

About