miss italia a paola

Questa sera, Miss Italia fa tappa a Paola

Nota diramata dagli organizzatori

Continua l’avventura di Miss Italia Calabria! Sabato 25 luglio, alle ore 21, a Paola nella splendida cornice di Corso Roma, nel cuore della cittadina tirrenica sarà incoronata Miss Miluna.

A curare la manifestazione, esclusivista per la Calabria: l’agenzia Carlifashionagency (diretta Linda Suriano), in collaborazione con lo stilista Claudio Greco. A condurre le selezioni, presentarice ufficiale, la giornalista Raffaella Salamina. Sarà lei a condurre sul palco le serate di Miss Italia e a coordinare l’ufficio stampa.

La II tappa del concorso, dunque, si svolgerà sabato 25 luglio, alle ore 21. La prima classificata, con la fascia di Miss Miluna, passerà direttamente alle finali regionali.

Miss Italia si presenta con un look tutto nuovo, dalla scenografia completamente rinnovata e firmata da Aurelio Guaglianone. Nella cornice del LungoFiume Boulevard, cuore della movida estiva cosentina, sarà allestito un palco quadrato e la giuria (rigorosamente tecnica) posta al centro, nella cosiddetta “buca”. “Non sarà un semplice concorso di bellezza e una mera sfilata di giovani concorrenti ma un vero e proprio show” così promettono gli organizzatori. Le ragazze potranno esprimersi ed esibirsi dimostrando il loro talento: nella danza, il canto o la recitazione. Saranno affrontati temi di attualità, Miss Italia non dimentica infatti il sociale e la cultura. Partner ufficiale (per la prima volta in assoluto!) la casa editrice Pellegrini. Ogni selezione sarà introdotta dai suggestivi versi di un libro.

“E’ un’avventura entusiasmante – afferma lo stilista Greco – al mio fianco giovani e talentuosi professionisti, Linda Suriano e la sua Carlyfashionagency che darà nuova linfa al concorso. Miss Italia è un patrimonio culturale del nostro Paese, interpreta i fenomeni di costume, le grandi rivoluzioni al passo con i tempi. Le nostre miss saranno affascinanti, determinate, donne belle e capaci. Bellezza, dunque, ma anche tanta cultura, arte e appartenenza al territorio. Siamo alla ricerca di location suggestive, cornici emozionali, vere e proprie cartoline della nostra splendida Calabria”.

“Nel 2006 ho vissuto questa splendida avventura come miss a Salsomaggiore– racconta Linda Suriano – è un sogno che si avvera poter pensare di offrire la mia esperienza ad altre ragazze. Il nostro è un duro lavoro di scouting, la nostra miss sarà bella ma soprattutto una giovane donna calabrese dalla personalità carismatica”.

About Redazione

Redazione

Check Also

emiliano chianello

Paola – Un indagato per la morte sul lavoro del giovane Emiliano Chianello

C’è un nome nel registro degli inquirenti che stanno cercando di far luce sulle cause …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: