Dopo le prime tappe, prosegue il programma “ViviPaola” organizzato dall’Associazione Paola Insieme che da mesi – in autonomia rispetto all’inazione amministrativa dell’attuale maggioranza di governo – lavora ininterrottamente per regalare alla città un’estate ricca di iniziative ricreative, sociali e culturali che apriranno il sipario il 31 luglio terminando il 17 agosto, con lo scopo di rendere la città di Paola un’attrazione per turisti e non, per permettere a tutti di conoscerla e riscoprirla nelle sue tradizioni, usi e costumi.

Il programma ha già dato prova di successo nei giorni 31 luglio, 1 e 2 agosto, quando su Corso Roma, la quarta edizione del Festival canoro “Il Pavone” a cura dei Maestri Casira Frangella e Ida Stillo fortemente voluto ed organizzato dall’Associazione “Vivila la Vita è bella… Paolino” e l’11° edizione della “Sagra della granita I Za Parmina”, a cura del Comitato di quartiere Madonna delle Grazie; ha fatto il pienone.

Poi, il 9 ed 10 agosto la 30° edizione della “Sagra da fresa e du pummudoru” a cura del Comitato di quartiere San Miceli con l’imperdibile appuntamento del 9 (concerto degli Italian Bee Gees,) non hanno tradito le aspettative.

Mentre stasera e domani prenderà il via la 27° edizione della “Sagra dà grispedda” a cura del Comitato di quartiere Fosse, con lo straordinario Pino Gigliotti Show (l’11) e il concerto di MAL dei Primitives (il 12) . Il tutto si concluderà nei giorni 16 e 17 agosto con la terza edizione del Carnevale Estivo paolano.

Il 16 la sfilata dei carri allegorici avrà inizio alle ore 21:00 circa sul Lungomare San Francesco di Paola, mentre il 17 la sfilata attraverserà le vie del centro città. Le due serate saranno animate da giochi ed attrazioni per grandi e piccini, con la collaborazione del gruppo della Croce Rossa Italiana, dallo Schiuma Party a cura di Setto Lion sound, dalle esibizioni a cura della “Expression Dance” di Anna Di Blasi e del “Ballet Accademy” di Susy Veltri. Il presidente dell’Associazione Paola Insieme, Stefania Mirafiori, insieme ai presidenti delle associazioni e dei comitati di quartiere organizzatori, ai soci ed al direttivo colgono l’occasione per invitare tutti a partecipare a queste iniziative che avranno come obiettivo quello di garantire alla città di Paola, ai suoi cittadini e a coloro che la pregeranno della loro presenza, giornate di assoluta spensieratezza e di puro divertimento. Così il presidente: «Siamo al terzo anno di questo programma ViviPaola e come nei precedenti, le difficoltà ed i sacrifici non sono certamente mancati. Un programma vasto e sicuramente molto impegnativo ai fini organizzativi ma che riempie d’orgoglio quando le vie cittadine ed i quartieri della nostra amata città brulicano di persone che insieme si divertono e socializzano. La nostra città merita di essere valorizzata e di essere vissuta a 360°, dal Lungomare San Francesco di Paola, alle vie del centro, ai quartieri periferici, ed è per questo che il nostro programma prevede serate speciali in tutti i luoghi appena citati. Vivere e valorizzare i nostri luoghi soprattutto nel periodo estivo per accogliere i turisti e fare in modo che i residenti non cerchino divertimento e passatempi oltre città. Colgo l’occasione per ringraziare i miei collaboratori, l’Amministrazione Comunale, gli artisti paolani che lavorano ai carri allegorici, tutte le attività commerciali e balneari e coloro che rendono possibile la realizzazione del programma Vivi Paola. Paola è una città che merita. Siete tutti invitati, gli organizzatori vi accoglieranno».

Paola Insieme da lustro al programma estivo con ViviPaola ultima modifica: 2015-08-11T11:56:35+02:00 da Redazione
Redazione

About