usd paolana

Sambiase-Paolana: Divieto di trasferta per i tifosi biancazzurri

Con una missiva ricevuta stamane dal Commissariato di Polizia di Paola, il Prefetto di Catanzaro (S. E. Latella) ha comunicato il divieto di trasferta per i supporters biancazzurri, impossibilitati ad incitare coi loro cori i propri beniamini nel delicato incontro Sambiase-Paolana.

Questo il testo della lettera:

sambiase-paolana
L’originale della comunicazione. Clicca ed espandi

PREMESSO che il calendario delle partite del Campionato di calcio di Eccellenza 2015/2016 prevede per il prossimo 25 ottobre l’incontro di calcio “Sambiase-Paolana” da disputarsi presso lo stadio “G. D’Ippolito” di Lamezia Terme;

VISTA la determinazione n. 40 del 22.10.2015 del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive con la quale, in considerazione dell’atavica rivalità tra le due tifoserie, è stato suggerito di valutare la possibilità di consentire la vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Catanzaro;

VISTA, altresì, la nota Cat. A.4/2015/Gab/OP in data odierna, con la quale il Questore di Catanzaro ha condiviso quanto suggerito dal Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, esprimendo nel contempo pai-ere favorevole circa il divieto della trasferta della tifoseria Padana;

RITENUTO, alla luce di quanto sopra, di adottare provvedimento che valga a scongiurare, in occasione dell’incontro di calcio di che trattasi, ogni possibile turbativa per l’ordine e la sicurezza pubblica;

VISTO l’art. 2 del T.U.L.P.S., approvato con R.D. del 18 giugno 1931, nr. 773; VISTE le leggi nr. 88 del 24 aprile 2003 e nr. 41 del 4 aprile 2007;

DISPONE

in relazione ai motivi indicati in premessa, per l’incontro di calcio in programma presso lo stadio “G. D’Ippolito” di Lamezia Terme per il giorno 25 ottobre 2015 tra le squadre “Sambiase-Paolana”, dovrà essere osservata la seguente prescrizione: – Vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Catanzaro.

Il Sig. Questore di Catanzaro vorrà disporre un’attenta vigilanza sulla corretta esecuzione del presente provvedimento che viene trasmesso, per opportuna conoscenza, al Sig, Prefetto di Cosenza, al Sig. Sindaco di Lamezia Terme, al Sig. Sindaco di Paola, al Sig. Presidente della società A.S.D. Sambiase Lamezia 1923, al Sig. Presidente della Unione Sportiva Paolana, al Centro Nazionale di Informazione sulle Manifestazioni Sportive presso il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza, alla Lega Nazionale Dilettanti. Avverso il presente provvedimento sono esperibili i rimedi di legge.

About Redazione

Redazione

Check Also

sanità calabria

Riflessioni (amare) di un utente che si approccia alla sanità in Calabria

Riflessione di Gioacchino Cassano, lettore de “Il Marsili Notizie” Fra i tanti, numerosi problemi che …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: