assistenza socio sanitaria integrata

Prorogata l’Assistenza Socio Sanitaria Integrata, forse Sara è salva

Buone notizie per la giovane Sara e per tutti i ragazzi paolani che, come lei, necessitano del servizio di Assistenza Socio Sanitaria Integrata. Stante quanto sarebbe stato deciso in sede regionale, per i giovani bisognosi d’aiuto sarebbe sceso in campo direttamente il presidente della giunta regionale, Mario Oliverio che, dopo aver appreso la notizia che dal primo gennaio il servizio sarebbe stato sospeso, ha immediatamente telefonato al Commissario dell’Asp di Cosenza, Gianfranco Filippelli, chiedendogli di adottare un provvedimento urgente di proroga del servizio a favore di Sara e di quanti, come lei, ne hanno finora usufruito.

Considerandola una presa di posizione proveniente dalla frangia politica afferente al Partito Democratico, tutto l’establishment di centrosinistra ha accolto con esultanza la notizia, pertanto – a livello locale – il primo a gioire per la proroga è stato il consigliere provinciale (nonché capogruppo Pd nell’aula “Lo Giudice”), Graziano Di Natale. «La nostra Sara non sarà privata dell’assistenza fornita dall’Asp – ha dichiarato l’esponente politico – come è giusto che sia. Il servizio sarà prorogato fino all’espletamento di nuova gara».

A questo punto la speranza è che questa benedetta assegnazione giunga in tempi consoni alla preoccupazione crescente delle famiglie e degli operatori. Perché se da un lato la speranza consiste nella prosecuzione di un servizio ormai assimilato ben oltre i criteri assistenziali perché giunto a livelli di familiarità tali che i ragazzi tutelati lo vivono come una vera e propria occasione d’incontro, dall’altro bisogna anche salvaguardare le competenze di tutti coloro che rendono possibile questo piccolo miracolo.

Sebbene resti lo stato “precario” della proroga, dando atto all’intenzione manifestata dai gestori della cosa pubblica non si può che disporsi favorevolmente all’attesa. Perché se Oliverio ci ha messo la faccia, allora vuol dire che per questi ragazzi, le loro famiglie e i tanti lavoratori, il futuro sarà meno tetro del Natale appena trascorso. Buon 2016 a Sara e a tutti i suoi compagni d’avventura.

About Francesco Frangella

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

violenza contro le donne paola

Paola – Violenza sulle donne: partecipato incontro in comune |Video

Una platea gremita ha partecipato all’incontro tenutosi nel palazzo comunale venerdì pomeriggio scorso, per l’occasione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: