pallavolo paola

La Pallavolo Paola rafforza il suo staff tecnico con Raffaele Di Buono

Nota diramata dalla società sportiva Pallavolo Paola

Lo staff tecnico della Pallavolo Paola si arricchisce di una nuova pedina che, sicuramente, sarà di fondamentale importanza per il prosieguo agonistico della società paolana. La new entry è l’allenatore di secondo grado Raffaele Di Buono che già negli anni passati era stato tesserato con la società di Paola, dapprima come giocatore e, successivamente, come allenatore dei settori giovanili e quale secondo allenatore della prima squadra. Il nuovo tecnico collaborerà direttamente con lo storico mister Antonio Calabrò e contestualmente darà un importante aiuto agli allenatori delle giovanili. In quest’ultimo settore Raffaele Di Buono ha sempre ottenuto ottimi risultati facendo crescere tanti giovani atleti fino a portarli a gravitare in maniera stazionaria e continuativa, più che dignitosamente, nel team di riferimento, sia a Paola che a San Lucido dove ha militato negli ultimi anni. L’allenatore Calabrò ha manifestato grande entusiasmo per l’arrivo del nuovo collaboratore che, da sempre, è stato suo prediletto allievo. Anche i tecnici dei settori giovanili, Giulio Nunnari, Francesca Raschellà e Maria Elena Gianni, hanno gradito non poco l’ingresso nello staff tecnico di Raffaele Di Buono che, peraltro, potrà essere per loro una ottima guida ed elemento catalizzatore di tutto il grande lavoro che la Pallavolo Paola svolge con i giovanissimi, sia dal punto di vista sociale che tecnico. Sono da tutti riconosciute a Raffaele Di Buono, infatti, le sue enormi doti di grande verve lavorativa e, soprattutto, di un notevolissimo carisma con i più giovani, sapendosi immediatamente rendere disponibile con tutti e coinvolgente in ogni attività sociale ed agonistica. Raffaele Di Buono già dalla prossima gara della serie C Femminile siederà in panchina accanto a Calabrò. Il presidente Raschellà, memore degli ottimi comportamenti umani e tecnici che il Di Buono ha sempre manifestato, lo ha fortissimamente voluto nel suo staff tecnico, facendo a tutti coloro che già collaboravano con la sua società, un regalo fortemente gradito. Di Buono, da parte sua, ha mostrato grande orgoglio per il nuovo incarico e si è detto pronto a lavorare con entusiasmo con le atlete paolane, molte delle quali sono state già sue allieve.

About Redazione

Redazione

Check Also

eugenio barone alzheimer

Paola – Ricerca sull’Alzheimer: riconoscimento per il prof. Eugenio Barone

dal sito dell’Università “La Sapienza” di Roma (www.uniroma1.it) Il progetto “Unravelling a novel mechanism favoring …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: