La vicenda della vigilessa aggredita in piazza a Paola, nonostante i giorni ormai passati, continua a suscitare reazioni nell’opinione pubblica cittadina. Essendo stata stigmatizzata da diversi rappresentanti istituzionali, con prese di posizione pubbliche volte a manifestazioni di “solidarietà”, ogni appendice ad essi collegata ne ha seguito le mosse. Pertanto anche la Commissione per le Pari Opportunità, considerando che l’aggressione è stata perpetrata ai danni di un’unità lavorativa del comune ma soprattutto ad una donna, ha inteso assumere l’identico assetto di piena vicinanza alla dott.ssa Carmelinda (Melina) Vommaro.

Una questione non da poco, perché nonostante le versioni della storia cambino a seconda della voce narrante, resta sostanzialmente la consapevolezza relativa al fatto che nelle vesti della vittima, in questo caso, c’è principalmente una donna, che viene senz’altro prima del “pubblico ufficiale” ed è sideralmente antecedente a tutte le giustificazioni che potrebbero essere addotte come matrice del gesto violento nei suoi confronti. Che poi sia stato un pugno, una manata o una pacca, poco importa, è l’atto in sé che non dovrebbe essere compiuto. Per questo la Commissione per le Pari Opportunità ha ritenuto doveroso manifestare una posizione che va oltre la solidarietà di facciata, perché figlia di una contiguità esistenziale che vede le donne troppo spesso nel ruolo di vittime.

Per quanto concerne invece il “pubblico ufficiale”, altre testimonianze riferiscono che, nel medesimo istante in cui l’aggressore avrebbe subito la contravvenzione, sulla stessa area soggetta al divieto di sosta, fossero posteggiate macchine che la vigilessa non avrebbe “censito”. Forse per mancanza di tempo, forse perché immediatamente distratta dal contestatore, l’operatrice di polizia municipale non se ne sarebbe avveduta. Un atteggiamento che a Paola in molti lamenterebbero, perché pare che le infrazioni si riscontrino solo quando la vigilanza si fa, davvero, accorta.

Commissione Pari Opportunità vicina alla vigilessa aggredita a Paola ultima modifica: 2016-02-11T19:32:36+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.