tonino maiorano

Paola – Il senso rotatorio della Piazza riaperto al traffico.. anzi no

Contrordine, marcia indietro, l’ordinanza dirigenziale n°20 – redatta e firmata dal comandante Marcello Carnevale, a capo dei vigili urbani cittadini – è stata ritirata e sostituita dalla n°22, che sancisce l’annullamento della decisione di ripristinare il senso rotatorio del traffico veicolare attorno alla fontana di Piazza del Popolo. Secondo quanto è stato possibile apprendere, sulla base di una volontà amministrativa, volta ad agevolare il commercio in quel punto nevralgico (estendendo la concessione degli spazi già occupati da un esercizio commerciale, ad almeno un’altra attività) il capo settore ha dovuto rimodulare quanto precedentemente pubblicato sull’albo pretorio.

Con l’ordinanza precedente era stato stabilito «il ripristino del senso rotatorio attorno alla fontana (a 360°), con l’obbligo – per i veicoli che scendono da Via IV Maggio – di procedere per C.so Garibaldi o di svoltare attorno la Fontana della Piazza per dirigersi verso Piazza IV Nov.- Via Nazionale; in Piazza IV Novembre; il ripristino del doppio senso di circolazione, con l’obbligo – per i veicoli provenienti da Piazza del Popolo (o circolanti in Piazza IV Nov.) – di immissione a destra, su Via Nazionale». Che avrebbe comportato «la rimozione della segnaletica stradale ivi esistente (n.3 frecce indicanti il “senso unico”)» e «l’installazione di n.1 freccia direzionale (per i veicoli provenienti da Piazza del Popolo)».

L’operazione, almeno stante ciò che ha attestato il comandante dei vigili urbani, sarebbe stata resa possibile per via dell’avvenuto «sgombero dell’impalcatura attorno all’arco di San Francesco da parte dell’impresa esecutrice dei lavori» e sarebbe stata determinata dalla considerazione che «si rende necessario ripristinare il traffico veicolare con il senso rotatorio attorno alla fontana di piazza del popolo ed il doppio senso di circolazione nel breve tratto di piazza IV Novembre».

Nonostante il comandante avesse messo nero su bianco una volontà volta al ripristino del doppio senso di circolazione, nella nuova ordinanza redatta – “secondo indiscrezioni” (perché la pubblicazione sull’albo pretorio dovrebbe avvenire a breve) – sulla base di un atto amministrativo prodotto presumibilmente a seguito della richiesta di un privato, tutto è tornato nella dimensione che abitualmente ha contraddistinto l’ultimo periodo condizionato dalla presenza del cantiere per la ristrutturazione dell’Arco di San Francesco. Senso unico nuovamente attivo quindi e, a scanso di nuove ritrattazioni dell’ultim’ora, presumibilmente “allungato” a tutto il periodo che anticiperà la festa per il Patrono e probabilmente alla bella stagione che seguirà.

Ora non resta che lasciare tutto così com’era, evitando la sostituzione della segnaletica verticale che – a questo punto – risulterebbe un’operazione senza senso. Anche questa è Paola (direbbe qualcuno).

About Francesco Frangella

Francesco Frangella
Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

Paola – Dal 7 Agosto c’è “Hashtag”: la Casa del Popolo mostra il presente

Venerdì 7 Agosto, alle ore 19:00, nei locali della Casa del Popolo, a Paola, sarà …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: