Un allarme bomba ha funestato la prima nazionale dello spettacolo “Franciscu de Paula”, opera teatrale che si sarebbe dovuta svolgere al teatro “Alfonso Rendano” di Cosenza stasera.

Stante quanto è stato possibile apprendere, pare che nel corso del primo atto dello spettacolo – passata la prima mezz’ora – ci sarebbe stata l’interruzione e la comunicazione in sala relativa alla presunta presenza di un ordigno.

Lo sgombero del teatro è stato pressoché immediato e senza conseguenze per gli spettatori. Allo stato attuale gli agenti intervenuti sono al lavoro per ispezionare la struttura.

Tanta paura per i moltissimi paolani “in trasferta” e, da domani, la rilevanza mediatica della notizia potrebbe assurgere livelli transnazionali.

La natura peculiare dell’accaduto ha trovato un’immediata risposta nel commento del consigliere provinciale Graziano Di Natale, il quale ha tuonato su Facebook: «Trovo vergognoso che alla prima dell’opera su San Francesco di Paola il teatro Rendano sia stato evacuato per allarme bomba!! Qualche balordo non aveva altro da fare che rovinare un giorno così importante!!!».

Già le prime indiscrezioni riguardo la natura “balorda” dell’azione, nella speranza che si tratti solo di un “falso allarme” (o “allarme rientrato”) che comunque avrà la sua bella rilevanza mediatica.

L’opera verrà messa nuovamente in scena domani alle 16.00

FLASH – La Prima di “Franciscu de Paula” funestata da un ALLARME BOMBA ultima modifica: 2016-04-02T21:42:11+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.