arresto droga paola

Paola – Sequestrati circa 200mila euro di oro e preziosi

Oro e preziosi per un valore complessivo di circa duecentomila euro sono stati posti sotto sequestro nella giornata di ieri a carico di un’attività commerciale di Paola. L’attività è stata eseguita dagli uomini della squadra di polizia giudiziaria e dai colleghi della Digos appartenenti al locale commissariato di Pubblica sicurezza. Nell’ambito della stessa attività di indagine, sono stati posti sotto sequestro l’auto nella disponibilità della stessa attività commerciale perché sprovvista di assicurazione e per le medesime ragioni è stata ritirata la patente ad uno degli “addetti” allo stesso negozio. Durante le operazioni di polizia, secondo quanto si è appreso, una delle titolari dell’esercizio commerciale avrebbe accusato un malore e sul posto è stato chiesto l’ausilio di una autoambulanza del servizio 118 del locale nosocomio San Francesco di Paola. I motivi alla base del sequestro sarebbero da ricercarsi in un precedente provvedimento di revoca della licenza di vendita di oro e preziosi che non sarebbe stato rispettato. Alla ditta in questione, infatti, la questura di Cosenza, competente al rilascio della licenza di settore, aveva revocato l’autorizzazione, quindi tale soggetto giuridico era impossibilitato ad esercitare la vendita di metalli preziosi e materiale di rilevante valore, limitando la sua azione commerciale alla sola bigiotteria ed a tutto quanto non rientrasse nella autorizzazione del questore. A seguito di controlli di merito, però, gli uomini del locale commissariato hanno riscontrato che ancora si procedeva alla commercializzazione dell’oro e dei preziosi, quindi sono scattate le procedure di legge che hanno portato al sequestro del materiale per un valore complessivo accertato – è stato riferito – di duecento mila euro.

About Redazione

Redazione

Check Also

Paola – Primo “appartamento covid” occupato da una famiglia

Come anticipato nei giorni scorsi, la Città di Paola ha un’arma in più per affrontare …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: