Personalmente premetto la mia viscerale  avversione ad  enti quali  Ufficio delle  Entrate  ed il suo braccio  armato  Equitalia, non perché non si debbano pagare le  tasse «quelle  giuste non le attuali», ma per l’arroganza, il non tener presente la  realtà,  che in Italia ha visto  e vede miglia  di artigiani, commercianti, operatori nei vari settori distrutti, alcuni addirittura costretti  al suicidio, per il modo disumano di pretendere il pagamento  di cartelle esattoriali con delle more altissime.

L’attuale amministrazione paolana, spero che la prossima revochi questo incarico, ha dato mandato ad EQUITALIA di procedere  alla  riscossione  dei vari tributi.

Per chi non ha pagato, o  ha pagato in ritardo, o per i poveri  diavoli  che comunque  non potranno pagare in quanto  realmente impossibilitati. Vi racconto  la mia ultima chicca, accortomi di essere in ritardo con li pagamento della TARI, la mia collaboratrice si reca presso  gli uffici, parliamo sempre di  EQUITALIA, per provvedere al pagamento. Le viene detto di non preoccuparsi, ma di pagare presso qualunque sportello, «leggi  code chilometriche alle poste», tempo e commissione presso la banca  e  cosi via, POICHЀ LA CARTELLA è stata emessa. Questa mattina sulla mia posta elettronica certificata «PEC»  trovo una cartella elettronica di Equitalia, con la richiesta del pagamento  della tassa comunale in oggetto.

Ora premesso che la stessa è stata già pagata, e comunque dovrò  sottrarre del tempo al mio lavoro, vi sono  cinque  euro  addizionali  di spesa. Ovviamente questa tassa occulta arriva  a tante persone, per vostra  informazione, a parere del legale, tale ulteriore balzello, anche se solo di  cinque  euro, NON Ѐ DOVUTO, in quanto non esistono spese per una  MAIL, inoltre se gli uffici preposti  non incassano quanto dovuto, non è tassando l’incolpevole cittadino  che si risolvono le cose.

Altra piccola osservazione, moltiplicate i cinque euro per tutti  i paolani che pagheranno  tale somma,  A LORO INSAPUTA, INFINE IL TUTTO PER MILIONI  DI ITALIANI..CHE PACCHIA  PER LORO

Paola: Per Cosmo De Matteis alleanza tra Comune ed Equitalia è deleteria ultima modifica: 2016-07-29T21:45:27+02:00 da Cosmo De Matteis