La spasmodica ricerca di una docile cagnolina di razza “labrador” e di nome “Bamba”, ha iniziato a dare i suoi frutti. Grazie all’impegno personale di alcuni volontari e dopo gli appelli diramati sul web, un primo passo sembra essere stato compiuto nella direzione giusta. Secondo quanto è stato riportato direttamente da coloro che si sono messi sulle tracce di questo dolcissimo animale, l’avvistamento più recente va fatto risalire a qualche giorno fa, proprio a Paola, dove un tassista posizionato nei pressi della stazione ferroviaria avrebbe visto un cane, compatibile con la descrizione fornita, al guinzaglio di quello che all’apparenza è parso un vagabondo. Un guinzaglio improvvisato fatto con una corda (presumibilmente legata in modo da non arrecare danni alla bestiola) grazie al quale “Bamba” sarebbe stata condotta e indotta a seguire il suo “improvvisato” e biondo accompagnatore. Un particolare sul quale prestare molta attenzione riguarda una “bandana” posta attorno al collo dell’animale. Nella speranza che la persona in questione sia ancora in zona e non sia ancora ripartita per mete sconosciute, la ricerca continua.

FOTOGALLERY

bamba-2 bamba-1

Paola – Bamba è stata avvistata alla stazione, con bandana e corda al collo ultima modifica: 2016-09-14T20:15:54+02:00 da Redazione
Redazione

About