Con un moderatore già schieratosi apertamente per il “Si” referendario del prossimo quattro dicembre (il collega giornalista e pluricandidato alla fascia di sindaco, Alessandro Pagliaro), uno dei comitati vocati a questa scelta incontrerà il sottosegretario alla giustizia, Cosimo Maria Ferri.

L’appuntamento, fissato per le 18.00 di quest’oggi presso la sala convegni del Dopolavoro Ferroviario di Rione Giacontesi, è stato pubblicizzato con locandine nella cui grafica compaiono anche i nomi di Mario Pace e Pasqualino Saragò, rispettivamente presidenti degli Ordini paolani di avvocati e commercialisti.

A molti iscritti di entrambe le categorie, però, è sorto il dubbio relativo all’opportunità di fare presenziare il garante del proprio Ordine a questo tipo di iniziativa. Perché un conto è incontrare un viceministro per parlare di giustizia e delle contingenze legate all’attività economico-giuridica, un altro è partecipare ad una riunione che “parteggia” per una scelta referendaria. Essendo stati messi in discussione i principi di neutralità su cui dovrebbe fondarsi l’istituzione di un Ordine, in tanti hanno espresso il proprio disappunto, montando una polemica sommessa che probabilmente sarà giunta anche alle orecchie dei due rappresentanti che proprio ieri mattina, preso atto delle finalità dell’incontro, hanno comunicato la loro retromarcia a tutti. Nel caso dell’avvocato Pace, il rifiuto (motivato da un “qui pro quo” sorto con gli organizzatori) è stato reso noto con una mail a tutti gli iscritti. Una doppia incomprensione che, in termini di immagine, potrebbe costar cara al comitato “Basta un Sì” di Paola che – comunque – dovrebbe poter contare sui “saluti” di Graziano Di Natale (capogruppo Pd nell’aula “Lo Giudice”, consigliere provinciale e presidente “facente funzioni” dell’ente sovracomunale), e resta il dubbio su quello del segretario regionale dei democratici, Ernesto Magorno (deputato Pd alla camera) il cui nome non è stato declamato al passaggio della réclame acustica dell’evento, propagata dagli altoparlanti della vettura che stamane ha “invitato” la cittadinanza “a partecipare”.

Paola – Comitato “SI” senza due presidenti (e forse anche un segretario) ultima modifica: 2016-10-15T15:48:42+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.