basilio ferrari

Paola – Minoranza a Ferrari: «Stai andando a zonzo a tutto gas (metano)»

Nota diramata dalle forze della minoranza consiliare paolana

Caro Ferrari, con questa seduta “farlocca” di consiglio comunale hai messo alla berlina un’intera città.

Vergogna.

Ma – ci chiediamo – se il ministero ha ormai firmato la convenzione con il Comune di Fuscaldo per edificare lì il distaccamento dei Vigili del Fuoco, può mai fare un enorme passo indietro perché tu, dopo due anni di documentati “sonni beati” e “ripicche” di scolaretto contro Roberto Perrotta, hai deciso di allestire un “teatro” nell’aula consiliare alla vigilia dell’Epifania?

Ma proprio non ci arrivi a capire che la gente di Paola non la fai fessa con queste palesi sceneggiate organizzate da giovani rampanti, mediocri politici e scarsi amministratori?

Peraltro, ti spieghiamo un’altra cosa, così quando vai a casa, con calma, ti vai a studiare il regolamento del consiglio: per approvare, in seconda convocazione, una variante urbanistica, ti servivano la metà più uno dei Consiglieri comunali eletti, e non semplicemente la metà più uno dei presenti.

Quindi nemmeno è legittima l’azione portata a termine alla vigilia della befana.

Cenere e carbone te li sei dunque meritati, ancora una volta, andando a zonzo, a tutto gas (metano), per i corridoi del Sant’Agostino, assieme ai tuoi compagni si sventura: i peggiori “amministratori” che la storia della Città di Paola ricordi. I parolai di facebook, i palestrati a tempo pieno, i cazzeggiatori dei bar (lungomare e tribunale). Quelli che non conoscono le stanze del municipio, le aule di giustizia, gli studi professionali, perché passano le loro giornale a girarsi i pollici. Noi lo avevamo già chiesto a noi stessi: ma quanto lo trovano il tempo per andare in Comune, studiare, programmare e amministrare? E la risposta ce l’eravamo data: mai.

E, difatti, non avete concluso un fico secco. Siete stati solo bravi a dare sfoggio alla vostra bramosia di potere, arraffando incarichi di ogni tipo per voi e per i vostri amici, nonché a distruggere ciò che di buono era stato fatto dalla precedente amministrazione, cancellando, annullando e affossando quanto più possibile.

Un esempio eclatante, su tutti, giusto per restare in tema: la caserma dei vigili del fuoco.

E non parliamo di dissesti inventati, opere smantellate e insabbiate, strutture nuove di zecca demolite, strumenti di sviluppo annullati.

Continuate a trastullarvi su facebook e ad alzare pesi in palestra che la ricreazione sta per finire.

A governare, molto presto, andranno persone serie, mature, laboriose, studiose, preparate.

Voi, giovani rampanti, fatevi da parte.

About Redazione

Redazione

Check Also

riapertura scuole paola

Paola – Rinvio Apertura Scuole – Rbc a Perrotta: «Ordinanza ingiusitificata»

Nota diramata dalla compagine consiliare “Rete dei Beni Comuni” (Rbc), rappresentata nell’aula “Lo Giudice” dalla …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: