Lo sportello sociale di informazione del Comune di Paola rende noto che lo scorso 28 febbraio è stato pubblicato il bando “Home Care Premium” relativo al periodo 1 luglio 2017 – 31 dicembre 2018.

La protocollazione online delle domande ha avuto inizio mercoledì 1 marzo alle ore 12 e si concluderà giovedì 30 marzo alle ore 12.

Il Progetto di assistenza domiciliare Home Care Premium è rivolto a dipendenti e pensionati pubblici, ai loro coniugi conviventi, ai loro familiari di primo grado non autosufficienti, compresi i minori non autosufficienti con disabilità, certificate ai sensi della L. 104/92.

Il progetto consente di usufruire di:

– “Prestazioni socio assistenziali prevalenti”, a carico del soggetto beneficiario a cui l’Istituto riconosce direttamente un contributo mensile, in relazione al bisogno e alla capacità economica, fino ad un valore massimo di 1.050,00 € mensili;

– “Prestazioni socio assistenziali integrative”, a cura dell’Ambito Territoriale, a cui l’Istituto riconosce un contributo alle spese, per ogni soggetto assistito, rapportato alla propria condizione economica e di non autosufficienza.

I servizi previsti sono i seguenti:

  • Contributi economici alla persona non autosufficiente per il pagamento delle assistenti familiari e dei servizi di supporto alla domiciliarità assicurati da personale qualificato;
  • Servizi sollievo alle famiglie, svolti da operatori socio assistenziali o da personale qualificato;
  • Altri servizi professionali domiciliari: servizi professionali resi, da psicologi, come supporto alla famiglia, da fisioterapisti, logopedisti;
  • Servizi e strutture a carattere extra domiciliare;
  • Sollievo;
  • Trasferimento assistito;
  • Pasto;
  • Supporti;
  • Percorsi di integrazione scolastica;
  • Servizi di intervento per la valorizzazione delle diverse abilità e per l’inserimento occupazionale;
  • Servizi per minori affetti da autismo;
  • Servizio di attività sportive rivolte a diversamente abili;
  • Servizi differenziati in base alle esigenze del territorio di riferimento.

Di questo servizio beneficeranno i dipendenti e pensionati pubblici, iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici; loro coniugi conviventi; loro familiari di primo grado (genitori e/o figli), non autosufficienti, residenti in uno dei 9 Comuni dell’ambito territoriale del Distretto socio-sanitario Paola/Cetraro.

Lo stato di NON autosufficienza dei richiedenti (minori, adulti, anziani) deve essere certificato al momento della presentazione della domanda.

Appartengono alla categoria della gestione EX INPDAP, i seguenti lavoratori dipendenti o pensionati:

  • Dipendenti Pubblica Istruzione: insegnanti, collaboratori scolastici, impiegati amministrativi
  • scolastici.
  • Dipendenti Enti Locali: Comuni, Provincia, Regione, ASP, Ministeri, Enti Ospedalieri, ecc.
  • Dipendenti delle Forze Armate: Esercito, Aeronautica, Marina, Polizia, Polizia penitenziaria,
  • Carabinieri, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Guardia forestale.

Il progetto si propone di assistere un numero massimo a livello nazionale di 30.000 soggetti fruitori.

Per fare domanda occorre essere riconosciuti dall’Istituto come potenziali richiedenti della prestazione pertanto, solo per coloro i quali non risulta l’iscrizione in banca dati, occorrerà preventivamente farne richiesta utilizzando l’apposito modulo “Iscrizione in banca dati” che è possibile trovare sul sito dell’Inps o sul sito del Comune di Paola (clicca)  e che deve essere presentato dal richiedente alla sede provinciale Inps. Per presentare la domanda, che potrà essere inoltrata esclusivamente online tramite il portale Inps, è necessario Possedere: Pin Dispositivo Rilasciato dall’Inps; Attestazione Isee Socio-sanitario (nella domanda andrà inserita la data di rilascio del Caf); Invalidità riconosciuta (nella domanda andrà indicata classificazione delle disabilità e grado). Il Comune di Paola, in qualità di capofila del distretto socio sanitario, ha aperto presso i locali comunali uno Sportello Sociale a fini informativi e di supporto all’inoltro delle domande (compresa iscrizione in banca dati Inps).

Per maggiori ragguagli è possibile rivolgersi direttamente allo Sportello Sociale Informativo, aperto presso il Comune di Paola al lunedì e al mercoledì dalle 9 alle 13, e al martedì e al giovedì dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 18.

Mail: hcp.comunepaola@libero.it; pec: homecare.comunepaola@pec.it

Telefono: 0982/5800209

CLICCA PER APRIRE IL LINK UTILE A PRESENTARE LA DOMANDA

Paola – Aperti i termini per partecipare al progetto “Home Care Premium” ultima modifica: 2017-03-11T09:27:56+02:00 da Redazione
Redazione

About