asmev calabria

Paola – La solidarietà cittadina fa ricongiungere bimbo eritreo e sua madre

La generale dell’ordine di Madre Elena Aiello, Suor Eugenia Amodio (già direttrice della struttura “Stella del Mare”, a Paola) ha trovato la soluzione dove alloggiare la mamma ed il bambino eritreo, attualmente ricoverato all’ospedale Bambin Gesù di Roma, in terapia intensiva, per curare l’acuta forma di leucemia di cui è affetto.

Con questa buona notizia, appaiata alla possibilità di ospitare i due anche nel lungo periodo (almeno un anno) di degenza, la mamma del piccolo Saul Michael – la trentaduenne Ahimanat – sta attraversando l’Italia per ricongiungersi a suo figlio.

Da ieri i due sono quindi tornati a vedersi, in un contesto nel quale la speranza ha preso il posto della sicura tragedia, perché la leucemia infantile è curabile ed il Bambin Gesù è una delle strutture d’eccellenza per affrontarla al meglio.

In questo senso un ringraziamento è giunto anche all’ordine dei Minimi che, dal Santuario, hanno anche contribuito economicamente all’impresa, con l’impegno personale di Padre Domenico Crupi, e con una questua domenicale interamente dedicata alla causa.

Oltre alle istituzioni religiose, anche il comitato popolare “Michela Bonavita” ha fornito un fondamentale apporto che, sommatosi a quello dei medici dell’Asmev (da cui è partita tutta la macchina organizzativa), ha permesso al dott. De Matteis di recarsi Roma consapevole di un bonus economico in grado di coprire i primi tempi di soggiorno.

Con questo spirito è pertanto iniziata l’avventura del piccolo Saul in Italia, il bimbo eritreo che adesso potrà affrontare la sua battaglia da una posizione molto meno sfavorevole rispetto a quella da cui stava combattendo, e perdendo, in Africa.

Chiunque volesse continuare a contribuire fattivamente per dare ulteriore linfa al piccolo guerriero, può farlo recandosi presso le istituzioni religiose nominate, il comitato Bonavita o, come in precedenza, nello studio del dott. De Matteis a Rione Colonne. La città di Paola è sempre in prima linea, e continuerà a restarci.

About Daniela Signoretti

Check Also

graziano di natale

Piano regionale assunzione personale, Di Natale: 《che fine hanno fatto i 12 milioni di €?》

“Che fine hanno fatto i 12 milioni di euro previsti per la regione, dal decreto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: