Nota diramata dalla Fidas Paola

La festa del Donatore vi aspetta dal 31 agosto al 3 settembre: incontri tematici, formazione e spettacoli teatrali sul dono e il suo grande valore. Un’occasione per celebrare i quarant’anni di solidarietà della Fidas Paola insieme a chi c’è stato e chi continua a impegnarsi per questa grande causa.

La locandina della manifestazione – Clicca ed espandi

Si parte giovedì 31 agosto alle 21.00 a Fuscaldo in piazza San Francesco con una serata musicale dedicata ai donatori.  Si continua alle 10.00 di venerdì 1 settembre presso l’Aula Consiliare Lo Giudice per un incontro con l’Amministrazione che insieme alla Fidas celebrerà i 40 anni di impegno e volontariato.
Alle 17.30 vi aspetta un momento dedicato alla formazione con il workshop “La comunicazione sociale e la promozione sui social network” a cura della dottoressa Ilaria Di Leva e le conclusioni del Presidente Nazionale della Fidas Aldo Ozino Caligaris.

Sabato 2 settembre la giornata inizia con la raccolta sangue al Santuario San Francesco di Paola, per spostarci successivamente nell’aula Convegni in occasione dell’incontro su “La dieta Mediterranea del donatore di sangue per la prevenzione del diabete e delle patologie cardiovascolari” in compagnia di numerosi esperti: tra questi il diabetologo Giovanni Grossi, il cardiologo Andrea Crivaro, il Presidente Nazionale della Fidas Aldo Ozino Caligaris e il Primario del centro Trasfusionale dell’Ospedale Annunziata Francesco Zinno. Alle 21.00 nell’ambito dell’evento “La Sagra delle Sagre” organizzato dall’Associazione dei commercianti su Corso Roma, andrà in scena lo spettacolo di Marsha De Salvatore “Dm55 Non si può cavar sangue da una rapa” e il monologo di Antonio Parise “Amare e donarsi”.

Senza dimenticare la cerimonia di gemellaggio tra Fidas Paola e Fidas Bari che si terrà nella stessa location prima di entrare nel vivo degli spettacoli.

Per concludere domenica 3 settembre alle 10.00 in piazza IV Novembre, proprio nel cuore della nostra città, con il raduno e la sfilata dei donatori accompagnati dai Labari delle sezioni Fidas, i Gonfaloni dei Comuni, dalla banda musicale di Paola “San Francesco” e dal Gruppo Medievale “Anima Normanna di San Marco Argentano. Alle 11.30 vi aspettiamo per la santa messa celebrata da Don Bruno di Domenico nella Chiesa di San Giacomo e alle 13.00 non poteva mancare il saluto finale al Ristorante “Il Belvedere” per un pranzo sociale in compagnia di tutti i partecipanti della manifestazione targata Fidas, in nome del dono e del volontariato.

 

Per info:
fidaspaola@libero.it
366 604 7716
Facebook: Fidas Advs Paola

Paola – Domani parte la “Festa del Donatore”, 4 giorni per 40 anni di attività ultima modifica: 2017-08-30T12:31:06+02:00 da Redazione
Redazione

About