L’attestato di “Merito Sportivo” ricevuto dai giocatori, dagli allenatori e dai dirigenti della “Xerox Chianello Dlf Paola Milan Academy”, è il riconoscimento che l’amministrazione comunale di Paola – nelle persone del sindaco Perrotta, dell’assessore Città, del capogruppo Aloia e del presidente del consiglio Di Natale – ha inteso tributare ai vincitori della “Coppa Calabria”, al tavolo rappresentati dal presidente Pino Chianello.

Perché i ragazzi allenati dai mister Roberto Novello, Maurilio Piluso e Francesco Ramunno, si sono classificati al vertice del prestigioso torneo regionale, piazzandosi anche al primo posto tra le squadre detentrici del titolo sul Tirreno cosentino.

Una vera impresa, rimasta impressa nei racconti dei protagonisti che ne hanno parlato al microfono, ragazzi giovanissimi già abbastanza maturi da saper cogliere pregi e difetti di se stessi, giovani umili che hanno saputo portare la convivenza al livello dell’amicizia, favoriti da genitori che li hanno sostenuti come un’unica famiglia. Per questo ha echeggiato profondo quel «Ce la siamo conquistata», pronunciato al microfono da uno di loro.

Se la sono conquistata, è vero.

Di seguito si propone quanto è emerso durante l’incontro avvenuto nel pomeriggio di ieri (26.05.2018), nell’aula “Lo Giudice” – sede del consiglio comunale di Paola – durante una cerimonia che si è tramutata anche nell’occasione di vedere il sindaco Roberto Perrotta e il presidente Di Natale, dare l’impressione di aver sposato i colori rossoneri.

Quelli della strepitosa Milan Academy, una scuola di cui si spera di rendere la misura nella videosintesi che segue.

Buona Visione

Paola – VIDEO – «Ce la siamo conquistata». Merito alla Xerox Chianello ultima modifica: 2018-05-27T16:19:02+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.