bruno sganga

L’Enogastronomia Calabrese “sbanca” New York con Regione e FIC-URC Calabria

di Bruno Sganga

Non sempre Istituzioni Regionali, ma non solo, ed Associazioni professionali di rilievo riescono a camminare insieme come si vorrebbe ed utile a tutti, ma quando funziona è non solo un premio e vanto, ma un  valore aggiunto determinante considerando come cibo e vini sono attrattori fondamentali e sempre in crescita, nel turismo nazionale ed internazionale.

Come sta avvenendo in questi giorni con i prodotti e la cucina tipica calabrese protagonisti a New York negli store Eataly molto frequentati nella città della “Grande Mela”.

Infatti, dopo l’evento di inaugurazione in gennaio, che ha portato l’attenzione del pubblico e dei media sui prodotti calabresi oggi disponibili negli store, la partnership prosegue con una serie di eventi per valorizzare e far conoscere l’enogastronomia calabrese oltreoceano.

In questi giorni, dal 29 giugno al 4 luglio, Eataly Downtown ospiterà una serie di eventi dove i rappresentanti delle aziende del settore agroalimentare calabrese raccontano le loro esperienze e le qualità dei loro prodotti sottolineando il valore d’identità del territorio da cui provengono, guidati da Ornella Fado, autrice e conduttrice del pluripremiato format americano TV Brindiamo! Ma non solo per la televisione poiché sarà riproposto sul web oltre che in un’edizione speciale della trasmissione in onda sul canale di Stato di New York, NYC TV Life. Avvalendosi anche in una serata con un momento di spettacolo con Casare Vangeli, regista, coreografo, ballerino, direttore del Lim, il prestigioso laboratorio del Musical di Roma.

Mentre per la parte dedicata allo show cooking il racconto nel suo insieme, vivrà momenti intensi e di di estrema qualità grazie alla cura ed esperienza dello chef calabrese Luca Caligiuri, rappresentante dell’Associazione Regionale Cuochi nell’ambito dalla FIC nazionale.

Non a caso  l’Associazione calabrese ha sottoscritto un importante protocollo d’intesa con il Presidente della Regione Calabria Gerardo Mario Oliverio, per cui la brillante categoria degli chef saranno ambasciatori della calabresità nel mondo, promuovendo in particolare prodotti e ricette della più nota Dieta Mediterranea.

Dopo la serata di apertura, gli spazi di Eataly Downtown saranno protagonisti nell’accogliere da sabato 30 giugno a mercoledì 4 luglio, a partire dalle 18, cinque precisi appuntamenti, sotto il brand “Foodiversità Takeover”, che dedica ad ogni singolo produttore presente, spazio per la storia dei loro prodotti e della forte correlazione col territorio, con un racconto diretto e sicuramente molto coinvolgente come un certo stile calabrese sa esprime in queste occasioni, che potranno raccontare con la loro viva voce.

Mentre lo chef Luca Caligiuri con la sua ricca esperienza e forte simpatia didattica e comunicativa, realizzerà piatti per degustazioni delle eccellenze calabresi presenti.

Qualcosa d’estremamente valido come esprime con grande soddisfazioni il presidente regionale Francesco Corapi, non solo per gli immediati risultati ma anche quelli in prospettiva rispetto alla valorizzazione, conoscenza reale e promozione dei prodotti calabresi, considerando che la presenza di Luca Caligiuri, oltre aspetti legati alla qualità dello chef lametino come si esprime nella Osteria degli Artisti, è un valore aggiunto essendo anche Segretario regionale dell’Unione Regionale Cuochi Calabria.

Nel caso specifico le degustazioni si concentreranno su vari piatti quali la stroncatura con tonno peperoncino e treccine al finocchietto, una gelatina di caffè con cantucci alla mandorla e pistacchio, con ricotte e crema di peperoncino, spaccatelli con funghi e polvere di liquirizia, treccine alle cipolle rosse di Tropea con tonno e salsa di pomodoro fredda, interpretazioni di tiramisù e fusilli con broccoli e tonno.

Quando tali sinergie si avverano e creano sviluppi e non solo occasionale rappresentatività, sono eventi positivi nel loro complesso e di cui tutti, operatori del settore ma cittadini e consumatori in genere, soprattutto calabresi, non possono che esserne orgogliosi.

About Bruno Sganga

Check Also

reddito di cittadinanza cosenza

Guardia di Finanza scova furbetti del Reddito di Cittadinanza nel cosentino

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Scalea, nell’ambito delle attivita finalizzate al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: