cimitero paola

Paola – I 260mila € chiesti per ultimare i lavori al Cimitero non arriveranno

Benché sia stato destinatario di una somma concernente 1milione 927mila 995 euro e 61 centesimi, il Comune di Paola non è stato inserito nella graduatoria funzionale ad ottenere ulteriori finanziamenti utili a condurre, compiutamente, l’opera di consolidamento dell’area cimiteriale di viale Cappuccini.

A mancare, stante la differenza tra quanto richiesto (2milioni 189mila e 316 euro) e quanto ottenuto, è la cifra di 261mila 320 euro e 39 centesimi, più di 500milioni delle vecchie lire che sarebbero dovuti servire a completare l’opera di risanamento della zona del camposanto che, da tempo, è interessata da un preoccupante fenomeno di rischio idrogeologico.

Il Comune di Paola, come tanti altri enti locali nelle medesime condizioni, non sarà quindi destinatario dei fondi messi a disposizione dai Ministeri dell’Interno e delle Finanze, poco meno di 25milioni di euro che andranno a premiare “soltanto” 256 comuni risultati idonei (e che si divideranno la somma a seconda delle percentuali assegnate).

Ora s’attendono le mosse dell’amministrazione comunale che, benché sia riuscita a piazzarsi in una discreta posizione (diversamente da quanto avveniva nel passato recente, quando le esclusioni “fioccavano” per disattenzioni e basilari inosservanze delle regole), sarà chiamata ad uno sforzo suppletivo per dare seguito ad un lavoro che va comunque effettuato.

About Redazione

Redazione

Check Also

cosmo de matteis

Visti dal Cosmo – «Se il covid “esplode” in Calabria sarà come un’eruzione del Vesuvio»

Volendo fare un paragone per quanto concerne il covid-19, i cittadini calabresi sono nelle stesse …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: