incidente via nazionale paola cs

Paola – Videoclip – Caos parcheggi Via Nazionale, Tir travolge auto in sosta

Dispiace per l’autista del Tir che, stasera, dovrà perlomeno compilare un Cid insieme ad un automobilista che ha deciso di parcheggiare la propria macchina laddove, almeno in apparenza, veicoli non dovrebbero proprio starci.

Inutile rimarcare le imprecazioni del lavoratore che, sicuramente, nella giornata odierna avrà percorso un numero di chilometri che il proprietario della Ford Fiesta (colpita dall’angolo posteriore destro del mezzo pesante), sicuramente non farà almeno in un mese della sua vita.

Eppure, quella del parcheggio selvaggio a Via Nazionale è una pratica molto diffusa, perché diffusa è la convinzione che, per andare a fare la spesa, sia necessario mettere la macchina proprio dirimpetto all’attività commerciale scelta per i propri acquisiti.

Un’abitudine che a Paola sembra aver preso il sopravvento sul buon senso e, soprattutto, sulle basilari regole del codice della strada che, senz’altro, non prevedono di mettere un veicolo in sosta sopra la carreggiata dove di media transitano dai 30 ai 50 veicoli al minuto.

Eppure succede, nell’indifferenza di chi dovrebbe controllare, così come succede sulla strada che dall’innesto tra Rione Croce e la SS18 si debba procedere spesso a senso unico alternato perché, tra residenti e guidatori casuali, s’è deciso che una porzione di strada pubblica debba essere “privata”.

Tornando alla “leccata” del Tir (che praticamente è costato una fiancata all’improvvido parcheggiatore), bisogna aggiungere che quella zona è deputata non solo al transito, ma anche alla manovra dei pesanti bestioni che riforniscono un noto supermercato sulla sinistra di chi sale.

Forse, dopo quanto accaduto oggi, qualcuno inizierà a prestare maggiore attenzione.

Segue videoclip dell’urto odierno

Buona Visione

About Redazione

Check Also

gioacchino cassano

Il tesoro depositato e…conteso! (di G. Cassano)

In questi giorni il nostro Paese è impegnato nella scelta del Nuovo Presidente della Repubblica …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: