dalla pagina Facebook: “Città di Paola” (https://www.facebook.com/comunepaola/)

Entrare nel novero dei “Comuni Ricicloni” significa essere al passo coi tempi, almeno sul fronte di un ambientalismo necessario a tutto il territorio.

Far parte di coloro che Legambiente premia per gli sforzi compiuti nell’avvio e nel consolidamento della raccolta differenziata, significa aver raggiunto un grado di affidabilità stabile nel sistema integrato di gestione dei propri rifiuti.

Da oggi, con l’attestato consegnato a rappresentanti dell’amministrazione comunale e della ditta “Ecologia Oggi”, la Città di Paola è da considerarsi a tutti gli effetti un “Comune Riciclone”,  qualifica ottenuta grazie ai migliori risultati nella gestione dei rifiuti: intesi come raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata;  tra le realtà sopra i 15mila abitanti.

Nella sede dell’ente Provincia di Piazza XV Marzo, a Cosenza, l’assessore Emilio Mantuano, in rappresentanza del Comune di Paola, insieme all’ingegnere Aiello – presente a nome della “Ecologia Oggi Spa” – e agli agenti del “Nucleo Ambientale” della Polizia Municipale, sono stati premiati da Legambiente. Alla presenza degli organi istituzionali provinciali, dal Presidente Franco Iacucci ai sindaci di varie comunità, la città di Paola ha ricevuto un plauso ai suoi sforzi, fissati ormai a percentuali incoraggianti per un prosieguo che tende a migliorare.

FOTOGALLERY

Paola – Città decorata come Comune Riciclone da Legambiente a Cosenza ultima modifica: 2019-01-29T17:12:38+01:00 da Redazione
Redazione

About