Un folto pubblico ha partecipato alla “prima” della nuova stagione in corso presso il Teatro Odeon di Paola.

Quasi “tutto esaurito” per l’esilarante spettacolo “3  Papà per un bebè“, che ha visto andare in scena Mario Zamma e la bella showgirl Alessia Fabiani.

La storia andata in scena è ruotata attorno alle vicende di tre amici quarantenni e coinquilini, ognuno concentrato nel proprio lavoro e nella propria vita da single: un donnaiolo impenitente, un omosessuale eccentrico e un laureato in ginecologia con problemi con l’altro sesso. La vita di questi tre uomini viene però scombussolata da un neonato di pochi mesi, piombato in casa all’improvviso insieme ad una misteriosa ed avvenente ragazza.

La commedia, piaciuta molto al pubblico presente, ha dato modo di riflettere sulla tematica della paternità e dell’amore per i figli, in un susseguirsi di comicità e strane riflessioni, intervallati da momenti teneri e poetici, con un finale inaspettato.

Soddisfatti gli organizzatori paolani, che a margine dell’appuntamento hanno reso noto un particolare rispetto al prossimo spettacolo che, anziché tenersi il 22 Gennaio prossimo (come da cartellone), sarà anticipato al giorno precedente, vale a dire: lunedì 21.

Lo spettacolo “Quartet” – con Giuseppe Pambieri e Paola Quattrini – non ha subito un cambio di programma, ma a causa di un errore di stampa, è stato reclamizzato per un giorno diverso rispetto a quello fissato.

Dalla direzione del teatro, una volta accortisi dello sbaglio, hanno immediatamente fatto sapere che la cosa non influirà minimamente sugli abbonamenti e i biglietti già venduti, che restano validi malgrado la difformità della data.

Pertanto, il prossimo appuntamento della stagione teatrale paolana, è fissato per LUNEDÌ 21 GENNAIO, con lo spassosissimo spettacolo basato sulle vicissitudini di quattro grandi interpreti d’opera (con la Quattrini in scena Giuseppe Pambieri, Cochi Ponzoni, ed Erica Blanc) ospitati presso una Casa di riposo dove è ambientata la commedia “Quartet”, ai quali  viene proposto di rappresentare per un gala il loro cavallo di battaglia, il quartetto del Rigoletto di Verdi “Bella figlia dell’amore”.

Senza anticipare nulla, si rimanda pertanto alla partecipazione in sala, con le prenotazioni già aperte al botteghino.

Paola – Grande impatto per la “prima” della stagione teatrale all’Odeon ultima modifica: 2019-01-11T12:13:58+02:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.