Dalla pagina Facebook “Città di Paola

Accolto dal sindaco Roberto Perrotta, dal vicesindaco Tonino Cassano e dagli assessori Marianna Saragò e Francesco Città, il ciclista “giramondo” Janus River ha fatto visita al Comune di Paola.

Giunto in Italia nel 1978, anno d’elezione al soglio pontificio di Giovanni Paolo II, il ciclista russo-polacco ha attraversato in sella alla sua bici tutti e cinque i continenti e, benché sia ormai convertito alla fede musulmana, ha deciso di girarla in lungo e in largo.

In prossimità della sua ultima tappa tricolore (Napoli), che costituirà anche il punto di partenza per l’ennesima “sgambata” in Sud America, l’ex calciatore e impresario artistico (ha collaborato anche con Aldo Biscardi) a 64 anni ha deciso di cambiare totalmente vita, quindi – dal 1999 – in sella alla sua bici è riuscito a toccare 125 Paesi spendendo, in media, 3 euro al giorno.

Successivamente alla visita in Comune, l’uomo è stato ospitato presso il B&B “La Piazzetta” (di Francesco Siciliano e Sandra Mannarino) e rifocillato nella “Trattoria di Capone” su Corso Garibaldi.

Paola – Il ciclista “giramondo” Janus River ha fatto visita al Comune ultima modifica: 2019-02-16T14:13:42+02:00 da Redazione
Redazione

About