carnevale paolano

Paola – Dopo il boom domenicale, oggi termina il 75° Carnevale Paolano

Giunto alla sua 75esima edizione, il tradizionale “Carnevale Paolano” non ha tradito le attese, registrando, nella giornata di domenica, un ottimo successo di pubblico.

Grazie al lavoro condotto dai volontari di “Paola Insieme”, macrocosmo associativo che raggruppa i componenti di diverse realtà civiche cittadine, l’allestimento della kermesse è stato realizzato secondo gli elevati e abituali standard, con la sfilata di Carri Allegorici che hanno colorato e rallegrato ogni tappa del loro percorso.

Al termine di una fase organizzativa in cui è risultato imprescindibile l’apporto della Questura – attenta nel far rispettare le norme di “Safety e Security” contenute nella Direttiva Gabrielli – e grazie al sostegno dell’amministrazione comunale (che nel corso dell’evento ha mobilitato il personale del comando dei vigili urbani e del settore manutentivo), la sicurezza del pubblico è stata garantita col posizionamento di barriere “new jersey”, atte a bloccare l’accesso ai veicoli in determinati punti del percorso, e con l’ausilio di personale appositamente impegnato nella conduzione del transito pedonale alla cui tutela, in caso di necessità,  sono state predisposte vie di fuga e zone di raccolta adeguatamente segnalate.

«Quella a cui abbiamo assistito Domenica – ha dichiarato, soddisfatto, il Sindaco Roberto Perrottaè stata la prima tappa di una manifestazione ormai incastonata nell’immaginario collettivo della costa, perché capace di attirare l’interesse di residenti e non che, puntualmente, scelgono Paola per trascorrere i giorni d’allegria del Carnevale. La macchina organizzativa è stata impeccabile, frutto del lavoro condotto dai volitivi componenti dell’associazione “Paola Insieme”, sempre in prima linea quando si tratta di far emergere il meglio della nostra comunità e capaci, nonostante problemi logistici e difficoltà meteorologiche, di presentarsi pronti all’appuntamento con una tradizione che, nelle espressioni stupite dei bambini, ripaga di ogni sforzo. Una menzione particolare – ha concluso il primo cittadino – a due donne che, con la loro freschezza e sensibilità, si sono fatte carico delle istanze emerse sia nella fase preparatoria che in quella esecutiva. Il mio grazie va alla consigliera Stefania Mirafiori e all’assessore Marianna Saragò, per aver saputo coniugare le diverse esigenze, armonizzando un’organizzazione che, da un anno all’altro, cresce esponenzialmente sotto la spinta del volontariato civico e di coloro i quali mettono a disposizione, anche di questo evento, passione, sapienza, abnegazione e sacrificio».

Oggi si replica con la manifestazione conclusiva del “Martedì Grasso”.

About Francesco Frangella

Francesco Frangella
Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

cardiologia paola

Paola – Lo Spoke è “eccellenza” per la cura dell’infarto acuto del miocardio

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza comunica, nell’ambito della buona sanità e delle eccellenze nello Spoke …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: