Riattivata la sala di elettrofisiologia e di impianti di pace maker e defibrillatori automatici presso l’Ospedale di Paola.

L’equipe di  Cardiologia–UTIC dell’Ospedale di Paola dell’Azienda Provinciale di Cosenza, coordinato dal Direttore della Struttura, dott.ssa Maria Teresa Manes, e costituito dal Dr. E. Vanzillotta insieme al Caposala A. Garritano e dall’IP E.  Tutera, ha eseguito degli impianti percutanei  di due defibrillatori cardiaci in  due pazienti affetti da una forma avanzata di cardiomiopatia dilatativa.

Tali apparecchi sono utilizzati come prevenzione primaria della morte improvvisa, evenienza frequente e fatale in queste patologie che grazie a questi dispositivi può essere prevenuta attraverso il pronto riconoscimento  di aritmie maligne e del loro trattamento tramite l’ erogazione di uno shock elettrico.

Nella stessa seduta è stato eseguito un impianto di pacemaker definitivo bicamerale per il trattamento di una patologia elettrica del cuore caratterizzata da una bassa frequenza cardiaca.

L’impianto di questi device è stato realizzato con il  supporto del Direttore della Radiologia Dr. A. Lopez e dei suoi  tecnici,   della dott.ssa E. Rizzica della Farmacia Ospedaliera e dal personale della sala operatoria.

Grande soddisfazione è stata espressa dalla Dr.ssa Maria Teresa Manes poiché questo risultato è frutto di un lavoro sinergico  anche con i dirigenti tecnici ed amministrativi, che ha reso possibile in pochi mesi la riapertura della sala di elettrofisiologia elettrostimolazione.

In particolare, un  plauso al Direttore Sanitario G. Raimondi ed allo staff aziendale  per aver creduto nel progetto, ai responsabili dell’ Ingegneria Clinica, al Responsabile dell’Ufficio Tecnico con tutti i componenti di questo nelle sedi di Cosenza, Paola e Cetraro che con grande tempestività ed efficienza hanno contribuito a realizzare una sala d’elettrostimolazione  con le più moderne dotazioni tecnologiche.

La Cardiologia UTIC  di Paola è un centro di riferimento territoriale per alto Tirreno Cosentino.

Costituiscono la rimanente parte dell’equipe i dott.ri cardiologi: P. Chirillo , A.Crivaro, M.T. Ferrò, G. Goffrè, M. Ianni, L. Ibello, B. Manduca, M. Musacchio che, con elevata competenza e professionalità, contribuiscono alla gestione  della Terapia Intensiva Cardiologia  della degenza cardiologica e di ambulatori di  diagnostica non invasiva ed invasiva  cardiologica  di alta specializzazione ed i dott.ri A Giordano, R. Grisolia e P. Lo Presti  in forza presso l’Ospedale di Cetraro, che con elevata competenza offrono numerose prestazioni cardiologiche di elevata qualità e peculiare specificità.

Morte improvvisa: all’Ospedale di Paola si può abbassare il rischio ultima modifica: 2019-05-22T22:40:00+02:00 da Redazione
Redazione

About