Come annunciato ieri nell’imminenza dell’accaduto, ripreso in maniera rapsodica da copiatori seriali sprovvisti di qualsivoglia permesso per occuparsi di fare informazione (e che quindi hanno trattato la notizia in modo tale da far sorgere sospetti nei lettori), sono alfine giunti gli elementi utili a chiarire il perché dell’incendio che ha danneggiato gli interni del locale “Roj Doner Kebap” su Corso Roma.

Da quanto è stato possibile apprendere da fonti dirette e qualificate, che hanno corredato con foto esplicativa la segnalazione ricevuta in redazione, a far sprigionare le fiamme nel locale sarebbe stata una presa di corrente difettosa.

Come si evince dalle immagini, tutto avrebbe avuto origine da un corto circuito avvenuto nel mentre l’esercizio era chiuso, quindi in un momento nel quale era pressapoco impossibile intervenire senza l’aiuto dei pompieri che, prontamente accorsi grazie ad una chiamata, sono riusciti a domare le fiamme che – nel frattempo – avevano avuto la “libertà” di diffondersi nella parte retrostante del locale, danneggiando mobili e arredamento interno.

Tanta paura ma, a questo punto, nessun sospetto sulla natura di un’evenienza da ascrivere alle criticità cui può andare incontro qualsiasi struttura.

Paola – Sprigionato da presa elettrica incendio al Roj Doner di Corso Roma ultima modifica: 2019-12-02T09:07:29+01:00 da Francesco Frangella
Francesco Frangella

About 

Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.