Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.marsilinotizie.it/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668
fratelli molestie paola

Paola – Giornalista aggredito: Calvano condannato, Loizzo non processato

Il giovane paolano Pietro Calvano, che nel 2014 aggredì il giornalista Paolo Orofino in Piazza del Popolo (mentre questi era intento a seguire il collega Rai, Sandro Ruotolo, giunto in città per intervistare l’avvocato Nicola Gaetano sui fatti di un’inchiesta scaturita per consulenze all’Asp di Cosenza), è stato condannato a risarcire la parte offesa con 200 euro più il pagamento delle spese processuali.

Insieme a lui, nell’indagine partita dopo la denuncia del corrispondente, era finito anche Francesco Loizzo – imprenditore noto in città per l’impegno profuso nella valorizzazione della rappresentativa calcistica locale – che però il Tribunale ha considerato «non punibile per la tenuità del fatto».

Secondo l’esposto di Paolo Orofino, i fatti si sarebbero svolti secondo una dinamica per cui – all’atto di scattare una fotografia a Sandro Ruotolo mentre interloquiva con l’avvocato Nicola Gaetano – proprio Loizzo si sarebbe fatto avanti per impedirglielo, mentre Pietro Calvano lo avrebbe colpito con uno schiaffo.

About Francesco Frangella


Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.marsilinotizie.it/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668

Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.marsilinotizie.it/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668
Giornalista. Mi occupo di Cronaca e Politica. Sono tra i fondatori del Marsili Notizie ed ho collaborato come freelance per varie testate.

Check Also

la carezza della memoria carlo verdone

La carezza della memoria. Carlo Verdone si racconta (nuova autobiografia)

Pubblicato da Bompiani, La carezza della memoria (a cura di Fabio Maiello), è un viaggio …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: